Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    40.873,44
    +1.277,58 (+3,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1925
    -0,0054 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8605
    -0,0011 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1082
    -0,0040 (-0,36%)
     
  • EUR/CAD

    1,5074
    -0,0087 (-0,58%)
     

Wall Street: futures in lieve rialzo, Nasdaq reduce da nuovo record chiusura oltre 14.000 punti

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Futures su Wall Street in lieve rialzo dopo la chiusura di ieri di Wall Street, che si è confermata contrastata, confermando una battuta d'arresto per lo S&P 500. L'indice è sceso di 4,33 punti o -0,11% a 3.911,26. Occhio però al Nasdaq, che ha chiuso in rialzo di 20,057 punti o +0,14% al nuovo record di chiusura di 14.007,69, ostenuto dai rialzi di Facebook, Microsoft e Netflix. Il Dow Jones ha segnato una flessione di 10,07 punti o -0,03% a 31.375,65 punti, mentre l'indice delle small cap Russell 2000 ha inanellato un nuovo record, salendo di 9,9 punti (+0,43%), a 2.299,66 punti. Al momento, i futures sul Dow Jones avanzano di 75 punti circa. Sul fronte politico, negli Stati Uniti l'attenzione è rivolta all'inizio, al Senato Usa, del procedimento di impeachment contro l'ex presidente americano Donald Trump, per incitamento alla violenza dopo l'attacco a Capitol Hill dei suoi sostenitori del 6 gennaio scorso.