Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1772
    -0,0054 (-0,46%)
     
  • BTC-EUR

    40.174,75
    -960,12 (-2,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.210,39
    -22,90 (-1,86%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Wall Street, futures positivi: Dow Jones +155 punti. Attesa per l'Economic Outlook di Powell a Jackson Hole

·2 minuto per la lettura

Futures Usa positivi, con quelli sul Dow Jones che avanzano fino a 150 punti circa, in attesa del grande evento market mover globale dei mercati finanziari di questa settimana: il simposio di Jackson Hole, noto per radunare il mondo dell'alta finanza. L'attenzione sarà focalizzata tutta sulle parole che saranno proferite dal numero uno della Federal Reserve, Jerome Powell, in occasione dell'apertura del simposio che, anche quest'anno, contrariamente a quanto previsto, avverrà in modalità virtuale e non in presenza. Powell parlerà venerdì prossimo 27 agosto, alle 10 ora di New York (16 ora Italia). I trader attendono qualsiasi indicazione che Powell potrà dare riguardo all'inizio del tapering, ovvero della riduzione del programma di acquisti di asset (Quantitative easing) per un valore di $120 miliardi al mese, che la Fed ha lanciato per proteggere l'economia americana dalle conseguenze della pandemia Covid-19. Il discorso di Powell sarà intitolato "The Economic Outlook". In una nota riportata dalla Cnbc l'economista di Nomura Aichi Amemiya ha sottolineato che, "visto il recente deterioramento dei dati (macro) e vista la situazione pandemica, intravediamo il rischio che Powell si concentri sull'aumento dell'incertezza, a causa del recente aumento delle infezioni da Covid-19". Di conseguenza "come minimo - si legge ancora nella nota di Amemiya - crediamo che i recenti commenti arrivati dai funzionari della Fed sostengano la nostra view di un annuncio del tapering a dicembre, nonostante il Fomc preferirebbe il mese di novembre, stando a quanto emerso dal meeting di luglio". Wall Street è in ripresa dopo i cali della settimana scorsa, che hanno visto il Dow Jones cedere l'1,1%, lo S&P 500 perdere quasi lo 0,6%, interrompendo una scia rialzista che durava due settimane e il Nasdaq arretrare dello 0,7%. I futures sul Dow Jones avanzano di 155 punti (+0,44%), a 35.212 punti; i futures sul Nasdaq salgono dello 0,25% a 15.122 punti circa; quelli sullo S&P 500 crescono dello 0,31% a 4.450.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli