Wall Street, gli indici partono in leggero rialzo

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in leggero rialzo. Il Dow Jones sale al momento dello 0,1% e il Nasdaq Composite dello 0,2%. Dopo le forti perdite di ieri sono scattate delle ricoperture. A frenare gli acquisti sono ancora una volta i timori legati alla situazione in Europa. Mario Draghi ha avvertito che la crescita dell'economia resterà debole nel 2013. J.P. Morgan Chase & Co. guadagna l'1,7%. La banca statunitense ha annunciato di aver ottenuto dalla Fed il via libera per riavviare il suo programma di buy-back. Qualcomm sale del 7,5%. Il primo produttore al mondo di chip per cellulari si attende per il corrente trimestre ricavi di $5,6 - $6,1 miliardi. Gli analisti avevano previsto $5,4 miliardi. McDonald's perde lo 0,6%. Le vendite del colosso del fast-food sono scese ad ottobre per la prima volta da quasi 10 anni. Monster Beverage perde il 7,6%. Il produttore di bevande energetiche ha annunciato una trimestrale nettamente inferiore alle previsioni del mercato.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati