Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.395,88
    -427,57 (-1,26%)
     
  • Nasdaq

    14.032,23
    -129,12 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,66
    +0,62 (+0,87%)
     
  • BTC-EUR

    29.936,32
    -2.173,25 (-6,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    878,27
    -61,67 (-6,56%)
     
  • Oro

    1.770,20
    -4,60 (-0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,1879
    -0,0031 (-0,26%)
     
  • S&P 500

    4.177,94
    -43,92 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,48%)
     
  • EUR/CHF

    1,0939
    +0,0020 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4749
    +0,0037 (+0,25%)
     

Wall Street impaurita da Trump, sgancia nuova bomba sui dazi

Inizio d'ottava in rosso, dopo la chiusura sul filo della parità di venerdì scorso, per la piazza azionaria di Wall Street . In scia alle rinnovate tensioni USA-Cina sul commercio , infatti, il Nasdaq Composite oggi ha perso l'1,43% a 7.895,79 punti, mentre l' S&P 500 ha lasciato sul parterre lo 0,56% a 2.888,80 punti. Semaforo rosso pure per l'indice delle Blue Chips, il Dow Jones , che è stato fotografato al close a 26.062,12 punti (-0,35%). In accordo con quanto è stato riportato dalla CNBC, il Presidente Trump dovrebbe annunciare nuovi dazi sull'import negli USA di beni cinesi proprio oggi a mercati azionari chiusi.

Dow Jones, titoli settore industriale in controtendenza

Tra le Blue Chips , a fine giornata, gli acquisti su 3M Company (MMM), +0,78% a $ 209,50, e su Caterpillar Inc (Londra: 0Q18.L - notizie) . (CAT (Taiwan OTC: 4990.TWO - notizie) ), +0,92% a $ 146,23, sul Dow Jones hanno compensato solo in parte le vendite su McDonald's Corporation (MCD), -1,68% a $ 158,14, Visa Inc (Xetra: A0NC7B - notizie) . (V), -1,13% a $ 146,17, ed American Express Company (Xetra: 850226 - notizie) (AXP), -0,32% a $ 109,21.

Nasdaq (Francoforte: 813516 - notizie) , vendite su Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie)

Sul t abellone elettronico del Nasdaq , le azioni della Apple (Swiss: AAPL-EUR.SW - notizie) (AAPL) oggi, lunedì 17 settembre del 2018, hanno lasciato sul parterre il 2,66% a $ 217,88 in scia ai timori che, in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com , la fase di pre-ordine per i nuovi iPhone sia meno brillante rispetto alle attese.

Lettera anche sugli altri titoli FAANG

Insieme ad Apple, anche gli altri titoli FAANG hanno archiviato la sessione odierna di scambi in territorio negativo a partire da Facebook (Swiss: FB-USD.SW - notizie) (FB), -1,07% a $ 160,58, e passando per Amazon.com (NasdaqGS: AMZN - notizie) (AMZN), -3,16% a 1.908,03, Netflix (Swiss: NFLX-USD.SW - notizie) (NFLX), -3,90% a $ 350,35, ed Alphabet Inc (Xetra: ABEA.DE - notizie) . (GOOG), -1,41% a $ 1.156,05.

Le trimestrali del 17 settembre del 2018

Oggi, dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni sull' azionario USA , sono attese, tra le altre, le trimestrali di FedEx (Swiss: FDX-USD.SW - notizie) (FDX) e di Oracle (NYSE: ORCL - notizie) (ORCL).

Autore: Filadelfo Scamporrino Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli