Wall Street in cerca di un faticoso rimbalzo

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
F16,3150,085

Dopo tre sedute consecutive di ribasso, la piazza azionaria americana sembra intenzionata a dare vita ad un primo rimbalzo almeno in avvio. Questo è quanto viene anticipato dai futures sui principali indici che vedono il contratto sull’S&p500 in rialzo delllo 0,15%, preceduto da quello sul Nasdaq100 che sale dello 0,22%. I futures non sembrano beneficiare delle positive indicazioni arrivate dal fronte macro, con le nuove richieste di sussidi di disoccupazione scese nell’ultima settimana a 350mila unità, in calo rispetto alla lettura precedente che è stata rivista frazionalmente al rialzo da 361mila a 362mila unità. L’indiazione odierna si è rivelata migliore delle previsioni degli analisti che si erano preparati ad una rilevazione pari a 360mila unità. Il mercato attende di conoscere altri due aggiornamenti macro che saranno diffusi mezz’ora dopo l’avvio degli scambi. Si tratta della fiducia dei consumatori che a dicembre dovrebbe scendere a 70 punti dai 73,7 di novembre, mentre per le vendite di case nuove a novembre si prevede un dato pari a 380mila unità, in rialzo rispetto alle 368mila di ottobre. Alle 17 ora italiana si guarderà ai prezzi del petrolio visto che sarà diffuso il consueto report settimanale sulle scorte strategiche di oro nero da parte del Dipartimento dell’energia statunitense. Nel frattempo si continua a guardare con una certa apprensione al fiscal cliff, per il quale non è stato ancora trovato un accordo a soli quattro giorni dalla fine dell’anno. Con il passare del tempo sembrano ridursi le possibilità di raggiungere un’intesa entro fine mese e ciò contribuisce ad alimentare incertezza tra gli operatori che optano così per la cautela in attesa di novità da questo fronte.

, Poche le novità che arrivano dal versante societario dove quest’oggi si guarderà a Ford Motor (NYSE: F - notizie) dopo che il gruppo ha annunciato investimenti per oltre 773 milioni di dollari da destinare all’ammodernamento e all’espansione degli impianti nella zona sud-orientale del Michigan. Grazie agli investimenti che saranno realizzati dal gruppo, verranno creati 2.350 nuovi posti di lavoro.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.512,40 0,07% 21:08 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati