Wall Street incrementa i guadagni, Dow Jones +0,9%

I principali indici azionari statunitensi hanno accelerato al rialzo. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,9% e Nasdaq Composite l'1%. Ben Bernanke ha di nuovo difeso al Congresso la politica monetaria ultra-espansiva della Fed. Le vendite di case con contratti da concludere sono inoltre salite lo scorso mese negli USA ai massimi livelli dall'aprile del 2010. Tra i bancari Bank of America sale dell'1,7% e J.P. Morgan Chase & Co. del 2,7%. Nel settore industriale Boeing sale del 2,7% e Caterpillar del 2,2%. Tra i titoli high-tech Intel guadagna il 2% e Microsoft l'1,7%.
Target perde l'1%. Le vendite della catena discount sono aumentate lo scorso trimestre meno di quanto atteso dagli analisti. First Solar scende del 15,5%. Il primo produttore al mondo di moduli fotovoltaici si attende per il corrente trimestre un utile di $0,70 - $0,90 per azione. Il consensus era di $0,89 per azione. Priceline.com guadagna il 3,3%. Il leader delle prenotazioni alberghiere online ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted di $6,77 per azione. Il consensus era di $6,54 per azione. Google guadagna l'1,6%. BofA Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa del più utilizzato dei motori di ricerca da "Neutral" a "Buy". LinkedIn guadagna il 7,3%. Wunderlich ha alzato avviato la copertura sul titolo del popolare sito di social network per professionisti ed aziende con "Buy" ed un target sul prezzo a $195.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati