Wall Street inizia la settimana poco mossa

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi poco mossi. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,1%, il Nasdaq Composite perde lo 0,2%. A frenare Wall Street sono i timori legati alla crisi politica in Italia e all'incombente "fiscal cliff" negli USA. Apple perde l'1,1%. Jefferies ha tagliato il suo target price per il titolo dell'impresa della mela da $900 a $800. McDonald's guadagna l'1,3%. Le vendite della maggiore catena al mondo di fast-food sono aumentate a novembre del 2,4%. Gli analisti avevano atteso un aumento dello 0,2%. Ingersoll Rand guadagna lo 0,9%. Il gruppo industriale ha annunciato lo spin-off delle sue attività nella sicurezza. AIG perde il 2,2%. Il gruppo assicurativo ha comunicato di aver raggiunto un accordo per cedere fino al 90% di International Lease Finance Corp. ad un gruppo di investitori cinesi per $5,28 miliardi. Tra i petroliferi Exxon Mobil guadagna lo 0,3% e Chevron lo 0,4%. Il prezzo del petrolio sale al momento a New York dello 0,4%.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 18.201,77 -1,23% 14:27 CET
Eurostoxx 50 3.190,11 +0,14% 14:12 CET
Ftse 100 6.940,50 +0,13% 14:27 CET
Dax 11.188,27 +0,08% 14:12 CET
Dow Jones 19.614,81 +0,33% 8 dic 22:51 CET
Nikkei 225 18.996,37 +1,23% 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati