Italia markets open in 3 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.347,66
    +223,38 (+0,79%)
     
  • EUR/USD

    1,1422
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    37.527,10
    -442,33 (-1,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.028,75
    +3,02 (+0,29%)
     
  • HANG SENG

    24.240,11
    -143,21 (-0,59%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Wall Street in leggero rialzo, si guarda a Omicron con meno preoccupazione

·1 minuto per la lettura

Wall Street si muove poco sopra la parità, in una seduta caratterizzata da scambi sottili. Nei primi minuti di contrattazione l'indice Dow Jones è poco mosso con un +0,08% (i tratta del suo sesto rialzo consecutivo), l'indice S&P500 guadagna lo 0,13% e il Nasdaq sale dello 0,17%. Gli operatori sembrano propendere per uno scenario di continua ripresa economica nonostante l'impennata della variante Omicron del coronavirus, che si traduce in un numero record di nuovi casi in diversi paesi, tra cui Stati Uniti e Francia. Intanto, dal fronte macro, è giunta la lettura preliminare sulla bilancia commerciale che è peggiorata mostrando a novembre un deficit in allargamento a 97,8 miliardi di dollari, livello record.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli