Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.555,95
    -37,11 (-0,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0677
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5510
    -0,0039 (-0,25%)
     

Wall Street precipita: Dow Jones -3%, Nasdaq -2,2%

Bos
·1 minuto per la lettura

Milano, 21 set. (askanews) - Precipitano gli indici di Wall Street a quasi un'ora e mezza dall'avvio. Il Dow Jones cede oltre il 3%, lo S&P il 2,4% e il Nasdaq il 2,2%. A zavorrare il mercato Usa, come già è stato per le piazze asiatiche e quelle europee, sono i rinforzati timori per sull'andamento della pandemia di Covid e la tenuta dell'economia a cui si aggiunge l'ondata di vendite sui titoli bancari che ha interessato i mercati globali dopo la diffusione dei contenuti di un rapporto dell'International Consortium of Investigative Journalists. Secondo il rapporto, alcuni colossi bancari tra cui Hsbc negli ultimi 20 anni avrebbero continuato a trarre profitti da operazioni con fondi di sospetta origine illecita. A New York, il titolo Hsbc è in ribasso del 6,2%.