A Wall Street prevalgono ancora gli acquisti

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
7DG.BE43,960,00
BANCA.SN6.510,74-25,80

Anche la seduta odierna dovrebbe partire bene per la piazza azionaria americana che a piccoli passi continua a muoversi lungo la via dei guadagni. I futures sui principali indici anticipano una partenza in progresso, visto che il contratto sull’S&P500 sale dello 0,24%, preceduto da quello sul Nasdaq100 che si apprezza dello 0,39%. I futures sugli indici non hanno dato vita a particolari movimenti dopo la diffusione dell’unico dato macro di rilievo in programma per oggi, rappresentato dalla bilancia commerciale. Nel mese di ottobre quest’ultima ha evidenziato un deficit di 42,2 miliardi di dollari, in rialzo del 4,9% rispetto alla lettura precedente che è stata rivista al ribasso da -41,5 a -40,3 miliardi di dollari. Il dato si è rivelato migliore delle previsioni degli analisti che si erano preparati ad una lettura pari a -42,7 miliardi di dollari. Intanto a sostenere i mercati contribuisce l’attesa positiva per un accordo sul fiscal cliff, ma al contempo si guarda anche alla Federal Reserve. Oggi inizia la riunione che terminerà domani con l’annuncio sui tassi di interesse, destinati a rimanere fermi nel range 0%-0,25%. Il mercato è pronto però a scommettere su un ampliamento del piano di acquisto di asset da parte della Banca (Santiago: BANCA.SN - notizie) centrale americana, al fine di offrire un ulteriore sostegno alla crescita economica del Paese. Tra i vari titoli da seguire AIG dopo che gli Stati Uniti hanno reso noto che usciranno del tutto dal capitale del gruppo assicurativo. Il Dipartimento del Tesoro venderà i restanti titoli di AIG a 32,5 dollari per azione, incassando circa 7,6 miliardi di dollari. In tema di risultati societari da seguire Dollar General (Berlino: 7DG.BE - notizie) che ha chiuso il terzo trimestre con utili pari a 208 milioni di dollari, in rialzo del 21% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’utile per azione è stato di 0,62 dollari, ma su base adjusted il dato sale a 0,63 dollari. In progresso anche il fatturato che è aumentato a 3,96 miliardi di dollari, in linea con le previsioni del mercato, mentre per il trimestre in corso la società prevede di realizzare un incremento delle vendite same store compreso tra il 3% e il 4%.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.935,34 +1,49% 22 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.199,69 +1,39% 22 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.681,76 0,85% 22 apr 17:35 CEST
Dax 9.600,09 +2,02% 22 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.514,37 0,40% 22 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.546,27 +1,09% 08:00 CEST