Italia Markets closed

Wall Street prolunga rally di Natale grazie a commercio, dati -2-

A24/Zap

New York, 20 dic. (askanews) - I listini hanno anche beneficiato di alcuni dati macroeconomici positivi. Il Pil Usa nel terzo trimestre è cresciuto del 2,1%, in linea con le stime. Mentre sia i redditi personali a novembre che la fiducia dei consumatori per il mese di dicembre sono risultate superiori alle attese.

Il petrolio a gennaio a New York ha perso 0,74 dollari, l'1,2%, a 60.44 dollari al barile dopo che il numero di trivelle petrolifere attive negli Stati Uniti è salito per la seconda settimana consecutiva.

Il Djia ha aggiunto 77,93 punti, lo 0,27%, a quota 28.454,89. L'S&P 500 ha guadagnato 15,85 punti, lo 0,49%, a quota 3.221,22. Il Nasdaq è salito di 37,74 punti, lo 0,42%, a quota 8.924,96. Per la settimana, il Djia è cresciuto dell'1,1%, l'S&P 500 dell'1,7% ed il Nasdaq del 2,2%.