Italia Markets closed

Wall Street prolunga rally su scia di accordo Usa-Cina

A24/Zap

New York, 17 dic. (askanews) - Wall Street chiude in rialzo per il quinto giorno di fila, con tutti e tre i listini principali su nuovi massimi, prolungando il rally iniziato la settimana scorsa quando gli Stati Uniti e la Cina hanno annunciato di aver trovato un'intesa sulla 'fase uno' di un accordo commerciale.

Sebbene sia svanito un po dell'entusiasmo iniziale alla luce della mancanza di dettagli sull'intesa, i mercati danno per scontato che le parti finalizzeranno l'intesa a gennaio.

Oggi l'attenzione è stata per alcuni dati macroeconomici al di sopra delle attese. La produzione industriale a novembre è aumentata dell'1,1% (contro attese per un +0,8%) mentre i nuovi cantieri edili avviati in Usa sono aumentati a novembre del 3,2% contro attese per un +2,0% e i permessi per costruzioni hanno toccato i massimi in oltre 12 anni.

Il petrolio a gennaio a New York è avanzato di 0,73 dollari, l'1,2%, a 60,94 dollari al barile.

Il Djia ha guadagnato 31,27 punti, lo 0,11%, a quota 28.267,16. L'S&P 500 ha aggiunto 1,07 punti, lo 0,03%, a quota 3.192,52. Il Nasdaq è avanzato di 9,13 punti, lo 0,10%, a quota 8.823,36.