Wall Street sale, brilla l'high-tech con Apple e Texas Instruments

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,6%, l' S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite l'1,5%.
L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è balzato questo mese a sorpresa al di sopra di zero punti. La notizia ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. Una parte del mercato si attende inoltre che la Fed annuncerà domani degli ulteriori acquisti di bond. Wall Street ha ridotto i guadagni dopo che il leader di maggioranza al Senato, il democratico Harry Reid, ha dichiarato che sarà molto difficile raggiungere un accordo sul budget entro Natale.
Apple ha guadagnato il 2,2%. Morgan Stanley ha confermato il suo rating di "Overweight" sul titolo indicando che l'impresa della mela potrebbe beneficiare sensibilmente del lancio di un proprio televisore .
AIG
ha guadagnato il 5,7%. Il Dipartimento del Tesoro ha annunciato la vendita dei suoi restanti titoli del gruppo assicurativo .
Texas Instruments
ha guadagnato il 4%. Il produttore di semiconduttori ha alzato leggermente le previsioni sul suo utile per azione nel corrente trimestre.
Delta Air Lines
ha chiuso in rialzo del 5,1%. La compagnia aerea statunitense ha comunicato di aver raggiunto un accordo per acquistare da Singapore Airlines il 49% di Virgin Atlantic per $360 milioni .
TripAdvisor
ha guadagnato il 6,6%. Liberty Interactive ha acquistato 5 milioni di titoli del sito specializzato in recensioni su viaggi e avrà in futuro la maggioranza dei suoi diritti di voto.
Urban Outfitters ha guadagnato il 4,6%. La catena d'abbigliamento ha annunciato che le vendite hanno registrato finora durante il corrente trimetre un solido andamento.
Dollar General ha chiuso in ribasso del 7,8%. La catena discount ha indicato che "risponderà" al taglio dei prezzi effettuati dalla concorrenza. Gli investitori temono di conseguenza un calo dei suoi margini.
Monster Beverage ha guadagnato il 3,9%. Stifel Nicolaus ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di bevande energetiche da "Hold" a "Buy".
Tra i petroliferi Exxon Mobil ha guadagnato lo 0,7%, Chevron lo 0,7% e ConocoPhillips lo 0,4%. Dopo cinque seduta negative di fila il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York lo 0,3%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.330,79 +2,47% 15:03 CEST
Eurostoxx 50 3.126,53 +1,13% 14:49 CEST
Ftse 100 6.572,33 0,47% 14:49 CEST
Dax 9.271,52 +1,07% 14:49 CEST
Dow Jones 16.262,56 15 apr 22:34 CEST
Nikkei 225 14.417,68 +3,01% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati