Italia Markets closed

Wall Street su nuovi massimi storici, il Nasdaq supera i 9.000 punti per la prima volta

Valeria Panigada

Nuovi record per Wall Street. Ieri gli indici statunitensi hanno ancora una volta aggiornato i massimi storici, proseguendo la tendenza rialzista di fine anno, sostenuti anche dalla buona performance del colosso Amazon. L'indice vedetta della Borsa di New York, il Dow Jones, è avanzato dello 0,37% a 28.621,39 punti, l'S&P500 è salito dello 0,51% finendo a 3.239,91 punti e il Nasdaq ha superato per la prima volta la soglia dei 9.000 punti attestandosi a 9.022,39 punti grazie a un progresso dello 0,78%. Si tratta dell'11esima seduta in rialzo consecutiva per l'indice tecnologico di Wall Street. A sostenere il Nasdaq ha contribuito la buona performance di Amazon che è balzato in avanti del 4,45%, festeggiando le vendite natalizie. Il colosso dell'ecommerce ha infatti registrato vendite record per questo Natale e ha assunto più di 250mila persone a tempo pieno e parziale per la stagione delle feste di fine anno.