Wall Street termina con un ribasso

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
HPQ31,930,56
ADBE64,04+1,00
^DJI16.408,54-16,31
CVS.DU44,500,000
AEC1.HA53,440,00

Alla fine prevalgono ancora le vendite, Wall Street termina la settimana con il terzo ribasso di fila ed anche il bilancio settimanale, seppur di poco, risulta negativo.

Non è bastato un dato macro davvero positivo come quello comunicato oggi dalla Fed, e riguardante la produzione industriale cresciuta, a sorpresa, dell’1,1% a riportare un po’ di tranquillità nelle sale operative, al solito, di questi tempi, hanno prevalso i timori legati al fiscal cliff.

I titoli industriali per eccellenza (Alcoa (NYSE: AA - notizie) e Caterpillar (NYSE: CAT - notizie) ) hanno beneficiato della notizia, ma diversi settori, fra cui il comparto petrolifero hanno sofferto anche oggi.

Sul Nasdaq, poi, la “crisi” di Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie) ha pesato e non poco, è arrivato anche un taglio di target price (da 780 a 700 dollari) da parte di UBS (NYSEArca: DJCI - notizie) , ma oggi il titolo è sceso fin sulla soglia dei 500 dollari, tornando così sulle valutazioni dello scorso febbraio.

Cosa stia accadendo ad Apple è chiaro, certo che ora dal massimo del 19 settembre scorso le quotazioni sono diminuite del 27,65% ed il valore dell’azione è calato di quasi 200 dollari, non sarà un po’ troppo? E’ salito invece ancora un poco Bank of America (NYSE: IKJ - notizie) ed il rialzo da inizio anno, ora, ha superato il 90%, se ritorniamo con la memoria a dodici mesi fa ritengo che ben pochi avrebbero scommesso su una performance simile per il colosso bancario guidato da Brian Moynihan.

La prossima sarà l’ultima “vera” ottava dell’anno e potrebbe riservare sorprese importanti, naturalmente tutto dipende dagli accordi politici che si dovranno fare per evitare il fiscal cliff.

Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) (-0,27%) è risultato il miglior indice di giornata soprattutto grazie ai rialzi di Alcoa (TLO: AA-U.TI - notizie) (+1,75%), Hewlett Packard (NYSE: HPQ - notizie) (+1,72%) che continua il suo lento ma costante recupero e Caterpillar (+0,72%) che non vuole terminare l’anno con una performance negativa.

, Terzo ribasso di fila per American Express (Hannover: 850226 - notizie) (-1,85%) per il quale sembra essere risultata fatale quota 76 dollari. Nulla da fare anche per Microsoft (Hannover: 870747 - notizie) (-1,11%) il cui trend negativo non si inverte, e Merck (Xetra: 10683053.DE - notizie) (-0,93%) che dopo lo scivolone della vigilia si conferma in difficoltà.

S&P500 (-0,41%), buon recupero per Freeport McMoran (EUREX: FCXF.EX - notizie) (+4,00%), si conferma in crescita CVS Caremark (Dusseldorf: CVS.DU - notizie) (+1,53%) e trova un rimbalzino Williams Co. (+1,52%).

Brusco dietrofront per Schlumberger (Xetra: 853390 - notizie) (-5,03%) anche se termina abbastanza distante dai minimi dio giornata, il contraccolpo per un warning, però, si è sentito. Di nuovo in calo Metlife (EUREX: METF.EX - notizie) (-3,02%) ed i volumi, anche oggi, sono stati sostenuti. Si conferma un anno no per Baker Hughes (EUREX: BHIF.EX - notizie) (-2,58%).

Nasdaq (Nasdaq: ^NDX - notizie) (-0,70%) svettano titoli abbastanza “leggeri” come Warner Chilcott (NasdaqGS: WCRX - notizie) (+7,24%), Sirius XM Radio (Xetra: A0Q7V0 - notizie) (+6,99%) e Adobe Systems (NasdaqGS: ADBE - notizie) (+5,71%) che ha annunciato un utile adjusted per il quarto trimestre fiscale superiore alle attese degli analisti.

Titoli di tutt’altro peso sul fondo della classifica: Avago Tech (Berlino: VSW.BE - notizie) (-7,60%), Facebook (-5,06%), Qualcomm (Xetra: 883121 - notizie) (-4,67%) e Apple (EUREX: AAPF.EX - notizie) (-3,76%).

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.613,30 0,37% 17 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.155,81 0,53% 17 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.625,25 0,62% 17 apr 17:35 CEST
Dax 9.409,71 0,99% 17 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.408,54 0,10% 17 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.504,47 0,60% 05:01 CEST

Ultime notizie dai mercati