Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.872,11
    +94,35 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    13.455,76
    -296,47 (-2,16%)
     
  • Nikkei 225

    29.518,34
    +160,52 (+0,55%)
     
  • EUR/USD

    1,2152
    -0,0016 (-0,13%)
     
  • BTC-EUR

    46.845,72
    -755,22 (-1,59%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.522,87
    -38,42 (-2,46%)
     
  • HANG SENG

    28.595,66
    -14,99 (-0,05%)
     
  • S&P 500

    4.207,60
    -25,00 (-0,59%)
     

Wall Street verso avvio in rialzo grazie a trimestrali e dato vendite

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Wall Street dovrebbe avviare gli scambi in territorio positivo, sostenuta dalle buone trimestrali societarie e dal sorprendente dato sulle vendite al dettaglio. A circa mezz'ora dalla partenza i futures sugli indici statunitensi si muovono in rialzo: il contratto sul Dow Jones sale di circa mezzo punto percentuale, quello sull'S&P500 avanza dello 0,6% e il future sul Nasdaq segna addirittura un progresso dell'1%. L'attenzione degli investitori è rivolta alle trimestrali societarie con i conti di BlackRock, Bank of America e Citigroup che hanno proseguito l'avvio della nuova earning season iniziata ieri, snocciolando risultati migliori delle attese. Anche Pepsico ha battuto le previsioni con un primo trimestre più forte delle aspettative. La spinta arriva anche dal fronte macro, con il dato sulle vendite al dettaglio che a marzo ha mostrato una ripresa boom dei consumi negli Stati Uniti, salendo del 9,8% rispetto a febbraio (consensu +5,9%). Complici i progressi della campagna vaccinale e la riapertura delle attività, insieme all’accredito degli assegni da 1.400 dollari a contribuente previsti dall’American Rescue Plan. Nel pomeriggio si attende anche il dato sulla produzione industriale a marzo.