Italia Markets open in 8 hrs 11 mins

Wall Street volatilità choc: trimestrali sposta indici in arrivo

Filadelfo Scamporrino
 

Inizio d'ottava in netto rosso per la piazza azionaria di Wall Street  dopo una partenza sui guadagni, e dopo il forte calo della vigilia . A conclusione della giornata di scambi , infatti, il Dow Jones ha perso lo 0,99% a 24.442,92 punti dopo un massimo iniziale a 25.040,58 punti, ed un minimo intraday  a 24.122,23. 

Andamento sulle montagne russe pure per il Nasdaq Composite , che è stato fotografato al close a 7.050,29 punti (-1,63%), e per l'ampio indice S&P 500 , -0,66% a 2.641,25 punti. 

A pesare sul sentiment degli investitori , in particolare, sono state le indiscrezioni relative alla possibilità che gli Stati Uniti possano annunciare, già agli inizi del prossimo mese di dicembre del 2018 , un nuovo round di dazi contro la Cina .

Dow Jones, Verizon (NYSE: VZ - notizie) in controtendenza grazie a Morgan Stanley (Xetra: 885836 - notizie)  

Tra le Blue Chips , nel settore delle telecomunicazioni, i titoli della Verizon Communications Inc (Londra: 0Q1S.L - notizie) . (VZ) hanno strappato al close un rialzo dell'1,75% a $ 56,48 dopo che gli analisti di Morgan Stanley hanno rivisto verso l'alto il prezzo obiettivo a $ 58 dai precedenti $ 56 per azione.

Le trimestrali di lunedì e martedì, 29-30 ottobre 2018

In accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com , dopo la chiusura odierna dei mercati azionari USA sono attese, tra le altre, le trimestrali di Mondelez Int'l (MDLZ),  AvalonBay (AVB) ed Akamai Tech (AKAM). Domani mattina, prima dell' apertura degli scambi , toccherà invece a Pfizer (PFE), MasterCard (Swiss: MA.SW - notizie) (MA),  Coca-Cola (KO), Aetna (AET) e General Electric (Euronext: GNE.NX - notizie) (GE).

Autore: Filadelfo Scamporrino Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online