Italia markets close in 1 hour 45 minutes
  • FTSE MIB

    24.310,99
    -491,91 (-1,98%)
     
  • Dow Jones

    34.452,55
    -290,27 (-0,84%)
     
  • Nasdaq

    13.247,90
    -153,96 (-1,15%)
     
  • Nikkei 225

    28.608,59
    -909,71 (-3,08%)
     
  • Petrolio

    64,34
    -0,58 (-0,89%)
     
  • BTC-EUR

    45.545,12
    -2.365,26 (-4,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.563,76
    +1.321,08 (+544,37%)
     
  • Oro

    1.820,40
    -17,20 (-0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,2162
    +0,0028 (+0,23%)
     
  • S&P 500

    4.148,42
    -40,01 (-0,96%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    -581,89 (-2,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.928,59
    -94,76 (-2,36%)
     
  • EUR/GBP

    0,8602
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0970
    +0,0036 (+0,33%)
     
  • EUR/CAD

    1,4707
    +0,0023 (+0,16%)
     

Webinar sul Futuro del settore energetico come modello di sviluppo

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 apr. (askanews) - Ritorna, martedì 20 aprile alle ore 10.15, il ciclo di webinar "90 minuti con" promosso da Globe Italia - Associazione Nazionale per il Clima ed Edison S.p.A., in collaborazione con Askanews.

L'obiettivo di neutralità climatica al 2050 assunto dalla Commissione europea nella cornice del Green Deal continentale, in coerenza con l'Accordo di Parigi, impone una trasformazione radicale del sistema produttivo nazionale. In Italia infatti, nell'anno del G20 e della COP26 a guida anglo-italiana, la sfida climatica rappresenta pertanto uno stimolo in più: in particolare per il settore energetico. Per uscire quindi dalla pandemia e sostenere concretamente la transizione ecologica è necessario attuare interventi che permettano di accelerare il passaggio verso modelli di produzione e consumi in cui l'uso efficiente delle risorse, la generazione "low carbon", l'efficienza energetica, la mobilità sostenibile, l'economia circolare e la digitalizzazione costituiscano i cardini per un cambiamento profondo del tessuto industriale finalizzato anche alla valorizzazione dei territori, favorendo una ripresa economica e sociale, equa ed inclusiva delle comunità.

Se ne parlerà domani con Simone Nisi - Direttore Affari Istituzionali Edison, Piero Pelizzaro - Resilient Cities Network del Comune di Milano, Valeria Termini - Accademica e Componente dell'United Nations High Level Energy Dialogue 2021-COP26, i deputati Chiara Braga e Tullio Patassini, Martina Nardi - Presidente della X Commissione Attività della Camera e Gianni Girotto - Presidente della Commissione Industria del Senato. Modera Gianni Todini - Vice Direttore Askanews.