Italia markets open in 2 hours 29 minutes
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.587,45
    -512,93 (-1,76%)
     
  • EUR/USD

    1,2031
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    46.032,97
    +397,60 (+0,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.269,82
    +35,41 (+2,87%)
     
  • HANG SENG

    28.661,58
    -474,15 (-1,63%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     

Webuild si aggiudica nuovo contratto per linea ferroviaria Messina-Catania

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Il gruppo Webuild si è aggiudicato il contratto per i lavori di raddoppio della linea ferroviaria ad alta capacità Messina-Catania del valore di 1,003 miliardi di euro.

Lo dice una nota precisando che il progetto, commissionato da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), sarà realizzato dal gruppo Webuild, capofila del consorzio con una quota del 70%, insieme a Pizzarotti (30%).

I lavori del secondo lotto funzionale prevedono la realizzazione di una nuova linea ferroviaria lunga complessivamente circa 28,3 km, comprese le opere civili, l'armamento, l'elettrificazione, il segnalamento e le telecomunicazioni, e la costruzione di 2 gallerie naturali a singola canna, 6 a doppia canna e 7 viadotti.

Il secondo lotto funzionale Taormina-Giampilieri è parte di una nuova linea ferroviaria nella tratta Messina-Catania che si allaccia a quella esistente prima dell'attuale stazione di Fiumefreddo per ricollegarsi poi all'esistente stazione di Giampilieri.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

(In redazione a Sabina Suzzi, Stefano Bernabei)