Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.664,04
    -55,39 (-0,16%)
     
  • Nasdaq

    15.732,97
    +46,05 (+0,29%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1352
    +0,0079 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    44.541,46
    -786,94 (-1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.317,35
    +12,23 (+0,94%)
     
  • HANG SENG

    23.996,87
    +13,21 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.688,95
    +2,20 (+0,05%)
     

Webuild tonica in Borsa: nuovo lotto costruttivo 'H41 Gola del Sill-Pfons' Galleria Base Brennero

·1 minuto per la lettura

Scambi in rialzo per Webuild (+1,8% a 2,142 euro) a Piazza Affari dopo la notizia che il gruppo (inclusa la controllata svizzera CSC Costruzioni) si è aggiudicata il nuovo Lotto costruttivo “H41 Gola del Sill–Pfons” della Galleria di Base del Brennero, del valore complessivo di 651 milioni di euro. Il Gruppo partecipa al progetto con una quota complessiva del 50% della joint venture che realizzerà i lavori, insieme con la società svizzera Implenia (al 50%). Il committente dei lavori è BBT SE, società per azioni europea finalizzata alla realizzazione di una galleria ferroviaria tra Italia ed Austria, ovvero la Galleria di Base del Brennero, che saranno così collegate attraverso le Alpi. Con questo contratto, con cui saranno impiegati 400 lavoratori diretti, Webuild rafforza la propria presenza nella realizzazione del Galleria di Base del Brennero che, con i suoi 55km di lunghezza complessiva, sarà il tunnel ferroviario più lungo al mondo e uno dei più complessi per le condizioni orografiche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli