Italia Markets closed

Whirlpool, Landini: sospensione poco chiara, Governo verifichi

Rar

Assago (Mi), 9 ott. (askanews) - Sulla vertenza Whirlpool oggi al tavolo "è arrivata una disponibilità a sospendere la procedura ma con poca chiarezza su cosa questo significhi: a questo punto credo che la parola spetti al Governo, che verifichi concretamente cosa c'è dietro a questa dichiarazione di sospensione e quale volontà concreto l'azienda ha". Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini, a margine dell'assemblea nazionale dei delegati della Cgil, Cisl e Uil, riuniti al Forum di Assago. "Per quel che ci riguarda - ha concluso - noi partiamo dalla richiesta di applicare l'accordo che è stato fatto e in generale, e ancor di più nel Mezzogiorno, non siamo disponibili a gestire chiusure di stabilimenti".