Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.402,20
    -3.917,88 (-8,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Wiit: perfezionata acquisizione Boreus e Gecko

·1 minuto per la lettura

Wiit ha perfezionato l’acquisto del 100% del capitale sociale di Boreus e Gecko Gesellschaft für Computer und Kommunikationssysteme in esecuzione degli accordi sottoscritti lo scorso 18 ottobre. Il prezzo per le due acquisizioni è stato fissato in complessivi circa 77,7 milioni di euro, di cui circa 59,8 milioni per l’acquisizione di Boreus (in parte corrisposto mediante azioni Wiit per un controvalore di 10 milioni) e circa 18 milioni per l’acquisizione di Gecko, fermi restando i meccanismi di aggiustamento prezzo e, più in generale, i principali termini e condizioni dell’operazione annunciati lo scorso 18 ottobre. L’acquisizione di Boreus (cloud provider) e Gecko (sviluppatore di soluzioni sofware DevOps con un focus su tecnologie kubernetes) rappresenta, dopo quelle di myLoc, avvenuta a fine 2020, e di Mivitec, avvenuta a luglio 2021, un ulteriore e significativo avanzamento del progetto Cloud4Europe avviato dal Gruppo in coerenza con le proprie strategie di crescita per linee esterne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli