Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.168,16
    -542,64 (-1,77%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Worldline acquisisce maggioranza gruppo greco Cardlink per 130 million

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Il gruppo dei pagamenti Worldline ha firmato un accordo vincolante per l'acquisizione della maggioranza della greca Cardlink, su cui aveva puntato gli occhi anche il gruppo italiano Sia.

Nel dettaglio Worldline acquisirà il 92,5% della società greca di reti di pagamenti per circa 130 milioni di euro. Il rimanente 7,5% resterà all'attuale Ceo del gruppo.

Il deal attribuisce all'intera Cardlink un enterprise value di circa 155 milioni di euro.

"L'accordo apre il mercato greco a Worldline e pone l'azienda in una posizione di forza per impegnarsi nel consolidamento della catena del valore attraverso partner come Alpha Bank", spiega Jefferies in un report.

Secondo alcune fonti Nexi è in trattativa con Alpha Bank per l'acquisizione di una quota nelle attività di pagamento della banca greca.

"L'accordo ha implicazioni contrastanti per Nexi, suggerendo che il gruppo potrebbe avere più concorrenza per asset più piccoli", spiega ancora Jefferies.

Anche riguardo a Sia, il broker sottolinea che l'acquisizione da parte di Worldline aumenterà la concorrenza nel mercato greco.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli