Italia markets close in 5 hours 36 minutes
  • FTSE MIB

    25.461,60
    +105,45 (+0,42%)
     
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.584,08
    -57,75 (-0,21%)
     
  • Petrolio

    70,38
    -0,18 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    31.908,34
    -870,85 (-2,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,63
    -18,81 (-1,99%)
     
  • Oro

    1.816,20
    +2,10 (+0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,1861
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     
  • HANG SENG

    26.426,55
    +231,73 (+0,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.145,41
    +27,46 (+0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8506
    -0,0019 (-0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0726
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4857
    -0,0013 (-0,09%)
     

Worldline sigla partnership con Bnl su merchant acquiring Italia, compra 80% Axepta

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Il gruppo dei pagamenti Worldline ha siglato un accordo con Bnl, gruppo Bnp Paribas, per una partnership strategica nel merchant acquiring in Italia.

Nel dettaglio Worldline acquisterà l'80% di Axepta Italia, in cui Bnl manterrà il 20%, sulla base di un enterprise value di 220 milioni di euro, si legge in una nota.

Axepta in Italia conta transazioni per circa 200 milioni l'anno con una rete di 220.000 pos.

La partership commerciale prevede che Bnl distribuisca attraverso la sua rete i prodotti e servizi di pagamento Worldline e Axepta.

Per Worldline la partnership si traduce in ricavi addizionali annui per circa 50 milioni con una crescita media attesa nei prossimi 4 anni a doppia cifra.

Il closing è atteso a cavallo tra fine 2021 e inizio 2022.

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro, Maria Pia Quaglia)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli