Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,87 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.557,11
    -342,00 (-1,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Wwe, parla Damian Priest: “Edge leggenda, devo tutto a Mysterio”

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 13 ago. (askanews) - Ex campione degli Stati Uniti, atleta maturo ma futuribile, al centro delle dinamiche in casa Wwe. È Damian Priest, membro del Judgment Day, fazione di cui fanno parte anche Finn Balor e Rhea Ripley. E anche Priest è eccitato per il grande evento previsto di Cardiff, in Galles, previsto per il 3 settembre alle 19 italiane direttamente dal Principality Stadium.

Clash at the Castle è alle porte e sarà il primo Premium Live Event in Europa della Wwe in 30 anni, dopo SummerSlam 1992. La kermesse sarà ovviamente visibile sul WWE Network. E Priest, ora in faida con Edge, Rey Mysterio e il figlio Dominik, ha parlato dei suoi avversari. "Non posso far altro che ringraziare Rey, ha spianato la strada a noi di origini ispaniche nel mondo del wrestling Wwe (Priest ha origini portoricane, ndr). Senza di lui", racconta in un'intervista ad askanews, "oggi non sarei a questo punto".

Poi Damian ha voluto elogiare anche il suo maestro Edge, un tempo al suo fianco nel Judgment Day e ora "suo nemico" all'interno della dinamica degli show Wwe. "Mi ha sempre aiutato, anche prima di formare il Judgment Day. Parliamo di una leggenda, dentro e fuori dal ring. Ha sempre dato una mano ai giovani senza cercare un tornaconto personale". E poi Rhea Ripley, una ragazza dominante all'interno della fazione. "Lei ha tutto: ha talento, è giovanissima, può sfondare e arrivare sul tetto del mondo per rimanerci quanto vuole". E Damian con lei e Balor punta alla vetta della Wwe.