Italia markets close in 3 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    25.918,81
    -453,11 (-1,72%)
     
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,37
    -182,25 (-0,65%)
     
  • Petrolio

    65,42
    -0,15 (-0,23%)
     
  • BTC-EUR

    49.908,82
    -794,00 (-1,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.444,49
    -24,59 (-1,67%)
     
  • Oro

    1.781,80
    -2,50 (-0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1346
    +0,0023 (+0,20%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.088,17
    -90,98 (-2,18%)
     
  • EUR/GBP

    0,8510
    -0,0012 (-0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0419
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4536
    +0,0040 (+0,28%)
     

A New York apre il primo caffè pickup di Starbucks e Amazon

·2 minuto per la lettura
A New York apre il primo caffè pickup di Starbucks e Amazon
A New York apre il primo caffè pickup di Starbucks e Amazon

Niente fila alle casse, sarà possibile ordinare e pagare direttamente tramite le app e la tecnologia congiunta dei due colossi della ristorazione e dell'e-commerce

La nuova frontiera della ristorazione dei caffè è nel pay-and-go, letteralmente paga e vai. Starbucks e Amazon stanno aprendo a New York, sulla 59esima strada, tra Park e Lexington Avenue, il primo Starbucks Pickup con Amazon Go. Si tratta di una caffetteria senza cassa, nella quale si prendono direttamente i prodotti che si vogliono consumare senza intermediario fisico.

PRIMO STORE A NY

Dopo l’apertura di Manhattan, Starbucks ha progettato già altri due punti vendita per il prossimo anno. Una strategia che consente al leader mondiale nella caffetteria di soddisfare le abitudini dei consumatori sempre più indaffarati e sempre più abituati a ordinare i prodotti online.

LA RIVOLUZIONE DEI CAFFE'

Si tratta di una caffè “phygital”, ovvero un modello ibrido tra fisico e virtuale. Bevande e cibi vari si ordinano attraverso l’app mobile di Starbucks. Uno schermo digitale appeso sopra il bancone mostra quali ordini sono stati effettuati. I clienti dovranno utilizzare un codice in negozio dall’app Amazon, inserire la carta di credito o fare login su Amazon One per pagare. I dipendenti di Starbucks sono nelle vicinanze per aiutare i clienti all’ingresso, anche se alcuni consumatori potrebbero già avere familiarità con la tecnologia. Gli scaffali e gli espositori refrigerati del mercato di Amazon Go all’interno degli Starbucks offrono una varietà di opzioni alimentari, oltre agli articoli che si trovano comunemente nelle file alla cassa dei minimarket, come barrette proteiche e confezioni di gomme da masticare.

TECNOLOGIA AMAZON GO

Grazie alla tecnologia Amazon Go, i clienti non dovranno effettuare il check-out con un cassiere per pagare. Bilance, fotocamere e sensori all’interno dello store registrano il totale da pagare in modo da non dover fare la fila alle casse. Starbuck non perderà la sua anima conviviale perché sono previsti anche posti a sedere dove sorseggiare il caffè o lavorare.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli