Italia markets close in 5 hours 18 minutes
  • FTSE MIB

    25.471,85
    +49,63 (+0,20%)
     
  • Dow Jones

    34.196,82
    +322,58 (+0,95%)
     
  • Nasdaq

    14.369,71
    +97,98 (+0,69%)
     
  • Nikkei 225

    29.066,18
    +190,95 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    72,99
    -0,31 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    28.316,39
    +266,24 (+0,95%)
     
  • CMC Crypto 200

    808,57
    +21,95 (+2,79%)
     
  • Oro

    1.783,10
    +6,40 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,1945
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.266,49
    +24,65 (+0,58%)
     
  • HANG SENG

    29.288,22
    +405,76 (+1,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.120,60
    -1,83 (-0,04%)
     
  • EUR/GBP

    0,8589
    +0,0021 (+0,24%)
     
  • EUR/CHF

    1,0946
    -0,0006 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4703
    +0,0009 (+0,06%)
     

Zidane o Allegri per il dopo Pirlo alla Juve. Ma attenzione ai tre outsider: i nomi

·1 minuto per la lettura

Andrea Pirlo sembra avere i giorni contati sulla panchina della Juventus. La dirigenza bianconera, nonostante qualche idea contrapposta, ha deciso di puntare sul tecnico, rinnovandogli la fiducia fino al 23 maggio, giorno dell'ultima partita di campionato contro il Bologna.

Poi sarà tempo di addio. Probabile il saluto con l'allenatore bresciano. La Juve dovrà ripartire e molto potrebbe dipendere anche dal piazzamento finale del club. Secondo Tuttosport, ci sono alcuni nomi importanti in ballo.

Gennaro Gattuso | Gabriele Maltinti/Getty Images
Gennaro Gattuso | Gabriele Maltinti/Getty Images

Massimiliano Allegri tornerebbe alla Juve anche in caso di mancata qualificazione alla Champions League. E' lui il candidato principale in questo momento, ma attenzione agli intrecci con il Real Madrid. I Blancos potrebbero dare il benservito a Zinedine Zidane, che a sua volta piace alla Juventus. Due le ipotesi per lui: diventare commissario tecnico della Francia oppure tornare alla Juve, ma stavolta da allenatore. Zizou rappresenterebbe un grosso esborso per le casse bianconere ma è un pallino di Agnelli. Poi ci sono altri tre nomi, gli outsider, da tenere a mente: Rino Gattuso in uscita dal Napoli, Simone Inzaghi della Lazio, pallino di Paratici. E infine, secondo il Corriere dello Sport, ci sarebbe stato un contatto anche con Sinisa Mihajlovic del Bologna.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli