Italia markets closed

Zingaretti: attenzione alla rabbia,dare risposte a chi ha paura

Adm

Roma, 4 giu. (askanews) - Bisogna rendersi conto che " cambiata l'agenda", le persone che nei mesi scorsi avevano paura del virus ora temono il disastro economico e la risposta non pu essere un'alzata di spalle. Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti, presentando il libro del sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

"Ora cambiato tutto", ha affermato Zingaretti. "La paura non generata solo dalla malattia e basta: dopo l'elemento della paura generata dalla malattia, c' una paura generata dagli effetti economici, produttivi e sociali. Avremo solitudine, che diventa paura, rabbia... E dalla rabbia scaturisce l'odio".

"Per questo - sottolinea - occorre una grande politica che rifiuta la tentazione di cavalcare questa rabbia per farla diventare odio". Bisogna "capire che cambiata l'agenda. Insieme all'ossessione giusta che abbiamo avuto di combattere il virus, dobbiamo ora creare lavoro, riaccendere l'economia. L'odio lo si ferma non facendo coloro che alzano semplicemente le spalle". E' necessario "comprendere i motivi della rabbia, ma non dare risposte semplicistiche di chi le cavalca. Dobbiamo mettere in campo ricette economiche". Insomma, "la scelta per sconfiggere l'odio affrontare i problemi che la generano. A chi ha paura dobbiamo dire 'hai ragione ad aver paura, ma possiamo farcela'".