Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.162,68
    +263,34 (+0,75%)
     
  • Nasdaq

    15.790,58
    +298,92 (+1,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • EUR/USD

    1,1282
    -0,0038 (-0,34%)
     
  • BTC-EUR

    51.631,60
    +2.570,06 (+5,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.458,45
    +29,52 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • S&P 500

    4.660,62
    +66,00 (+1,44%)
     

Zona euro, Bce: prezzi case ai massimi dal 2005, bolla immobiliare pronta a scoppiare

·1 minuto per la lettura

Il mercato immobiliare della zona euro è a rischio bolla. Così la Bce nel suo report semestrale secondo cui con le famiglie che hanno accumulato risparmi nel corso della quarantena e con un numero crescente di persone che lavorano da casa, la domanda di abitazioni di proprietà è in crescita, portando ad un aumento dei prezzi di oltre il 7% ai massimi dal 2005. "I rischi di una correzione dei prezzi a medio termine sono aumentati sostanzialmente, viste le stime crescenti di una supervalutazione dei prezzi delle case" si legge nel report. Malgrado la ripresa dell'edilizia a scopo residenziale, le carenze di manodopera, i colli di bottiglia alle forniture e l'aumento dei costi di produzione stanno pesando sulla capacità del settore di aumentare l'offerta di abitazione, il che spinge in alto i prezzi delle case", secondo la Bce. Mentre il settore dell'edilizia commerciale ad alto valore è in ripresa, l'outlook è "particolarmente scadente" per l'edilizia commerciale di minore qualità, con il lavoro da remoto, i timori legati alla situazione sanitaria e la corsa a proprietà più verdi che incanalano la domanda verso il segmento ad alto valore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli