Italia markets open in 3 hours 58 minutes
  • Dow Jones

    35.741,15
    +64,13 (+0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.226,71
    +136,51 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    29.100,57
    +500,16 (+1,75%)
     
  • EUR/USD

    1,1605
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    54.072,28
    +201,42 (+0,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.508,61
    +1.265,93 (+521,65%)
     
  • HANG SENG

    26.067,31
    -64,72 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.566,48
    +21,58 (+0,47%)
     

Zona euro, Bce vede rischio bolle immobiliari in alcuni Paesi - Enria

·1 minuto per la lettura
Andrea Enria, presidente del consiglio di vigilanza della Banca centrale europea

FRANCOFORTE (Reuters) - La qualità degli asset delle banche della zona euro sta peggiorando e potrebbero crearsi bolle immobiliari in diversi Paesi.

È quanto affermato da Andrea Enria, presidente del consiglio di vigilanza della Banca centrale europea.

"Sebbene i numeri (dei crediti deteriorati) appaiano ancora favorevoli, la qualità degli asset sembrerebbe peggiorare", ha detto Enria alla Commissione europea per gli affari economici. "Stiamo inoltre assistendo a un incremento della vulnerabilità degli immobili residenziali in alcuni Paesi".

Il presidente del consiglio di vigilanza di Francoforte ha inoltre aggiunto che le proiezioni delle banche relative ai crediti deteriorati potrebbero essere state troppo ottimistiche e che gli istituti devono avere un atteggiamento prudente sugli accantonamenti.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli