Annuncio pubblicitario
Italia Markets close in 3 hrs 27 mins
  • FTSE MIB

    34.307,15
    -352,40 (-1,02%)
     
  • Dow Jones

    38.852,86
    -216,74 (-0,55%)
     
  • Nasdaq

    17.019,88
    +99,08 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    38.556,87
    -298,50 (-0,77%)
     
  • Petrolio

    80,46
    +0,63 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    62.414,44
    -536,94 (-0,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.463,45
    -21,25 (-1,43%)
     
  • Oro

    2.339,40
    -17,10 (-0,73%)
     
  • EUR/USD

    1,0857
    -0,0004 (-0,0326%)
     
  • S&P 500

    5.306,04
    +1,32 (+0,02%)
     
  • HANG SENG

    18.477,01
    -344,15 (-1,83%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.983,84
    -46,51 (-0,92%)
     
  • EUR/GBP

    0,8512
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    0,9903
    -0,0012 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4837
    +0,0037 (+0,25%)
     

Zona euro, economic sentiment di agosto delude aspettative

Persone con una bandiera dell'Unione Europea durante una parata dell'UE nel centro di Varsavia

BRUXELLES (Reuters) - L'economic sentiment della zona euro nel mese di agosto si è rivelato più debole delle attese, proseguendo il declino costante cominciato all'inizio dell'anno, e le previsioni sull'inflazione sono aumentate, invertendo la tendenza al ribasso di quattro mesi.

Lo mostrano i dati dell'indagine mensile della Commissione europea sull'economic sentiment, riportando un calo dell'indice a 93,3 in agosto da 93,5 in luglio, deludendo le aspettative di mercato che prevedevano un lieve rialzo a 93,7.

L'ottimismo nel settore industriale è peggiorato a -10,3 dal -9,3 di luglio, più del -9,9 previsto dagli economisti, mentre nel settore servizi il dato è calato a 3,9 dal 5,4 di luglio, più del 4,2 previsto dai mercati.

La Commissione ha comunicato che le aspettative dei consumatori sull'inflazione a 12 mesi sono salite a 9,0 dal 4,9 di luglio, interrompendo una tendenza al ribasso in atto da aprile. Anche le aspettative di inflazione tra i produttori sono aumentate per la prima volta da marzo, passando a 3,6 dal 3,4 di luglio.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Stefano Bernabei)