Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.092,70
    -85,39 (-0,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Zona euro, morale investitori migliora per la prima volta da agosto -Sentix

Il logo della Banca centrale europea (Bce) a Francoforte, Germania.

FRANCOFORTE (Reuters) - Il morale degli investitori nella zona euro è migliorato a novembre per la prima volta in tre mesi, riflettendo le speranze che la temperatura più calda e il calo dei prezzi dell'energia impediranno il razionamento del gas nel continente questo inverno, secondo un sondaggio pubblicato oggi.

L'indice Sentix per la zona euro è salito a -30,9 punti a novembre da -38,3 di ottobre, superando le aspettative degli analisti intervistati da Reuters, che avevano previsto un dato a -35,0.

Anche l'indice delle aspettative è rimbalzato da -41,0 a -32,3, il livello più alto da giugno 2022, afferma il sondaggio.

Anche l'indice sulla situazione attuale nella zona euro è salito a -29,5 di novembre da -35,5 di ottobre.

Il direttore di Sentix Manfred Huebner ha detto che il rialzo non è "un'inversione di tendenza", ma che "il miglioramento della situazione e dei valori delle aspettative mostra con quanta sensibilità gli investitori reagiscano nelle loro aspettative economiche ai segnali del mercato energetico".

Huebner ha affermato che le temperature più calde e i livelli di stoccaggio del gas molto elevati in Germania hanno alleviato i timori sul razionamento e sul suo potenziale impatto sull'economia.

"I prezzi del gas del mercato spot sono crollati. I timori per una catastrofica carenza di gas stanno svanendo", ha aggiunto Huebner.

Il sondaggio, effettuato su un campione di 1.348 investitori, è stato condotto tra il 3 novembre e il 5 novembre, ha affermato Sentix.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Claudia Cristoferi)