Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • Dow Jones

    38.937,13
    -132,10 (-0,34%)
     
  • Nasdaq

    16.040,37
    +64,11 (+0,40%)
     
  • Nikkei 225

    39.239,52
    +5,81 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,0848
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.700,26
    +2.659,39 (+5,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • HANG SENG

    16.790,80
    +156,06 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    5.074,06
    +4,53 (+0,09%)
     

Zona euro, peggiora sentiment su economia, settore costruzioni in crisi

Un partecipante al movimento pro-Unione europea "Pulse of Europe" tiene in mano la bandiera dell'Unione Europea durante una protesta in piazza Gendarmenmarkt a Berlino

BERLINO/BRUXELLES (Reuters) - Il morale sull'andamento dell'economia nella zona euro è leggermente peggiorato a inizio anno scendendo a gennaio di 0,1 punti a 96,2, secondo i dati pubblicati dalla Commissione Ue.

Il sentiment dei settori industriale e dei servizi è leggermente migliorato. Al contrario, il morale dei consumatori è sceso leggermente, mentre quello degli imprenditori del settore costruzioni, colpito dalla politica di tassi di interesse elevati della Bce, è peggiorato significativamente.

L'umore fiacco di inizio anno non è di buon auspicio per l'economia della zona euro, dopo una fine del 2023 che ha per poco schivato la recessione. Il Pil del quarto trimestre è infatti rimasto piatto rispetto ai tre mesi precedenti, dopo il -0,1% del periodo luglio-settembre.

(Tradotto da Camilla Borri, editing Francesca Piscioneri)