Italia markets open in 2 hours
  • Dow Jones

    34.086,04
    +368,95 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    11.584,55
    +190,74 (+1,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.347,23
    +20,12 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0874
    +0,0008 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    21.271,71
    +138,88 (+0,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    524,33
    +5,54 (+1,07%)
     
  • HANG SENG

    21.924,05
    +81,72 (+0,37%)
     
  • S&P 500

    4.076,60
    +58,83 (+1,46%)
     

Zona euro, prestiti a imprese rallentano a novembre

Bandiere dell'Unione europea a Francoforte, in Germania

FRANCOFORTE (Reuters) - I prestiti bancari alle imprese della zona euro hanno subito un rallentamento nel mese di novembre, arretrando dalla più grande espansione del settore in oltre un decennio, messi a dura prova dall'aumento dei tassi d'interesse e dall'incombente recessione.

Lo si evince dai dati della Banca centrale europea.

I prestiti alle imprese nei 19 Paesi della zona euro hanno registrato un aumento dell'8,4% a novembre, dopo la lettura dell'8,9% del mese precedente, mentre la crescita del credito alle famiglie è rallentata al 4,1% dal precedente 4,2%.

Anche il flusso mensile di prestiti alle imprese è stato nettamente inferiore, pari a meno 1 miliardo di euro, dopo la lettura di 24 miliardi di euro del mese precedente.

La crescita del dato M3 sul denaro circolante nella zona euro è rallentata al 4,8% dal 5,1%, al di sotto delle aspettative del 5,0% indicate da un sondaggio Reuters.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Claudia Cristoferi)