Italia markets open in 5 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    33.781,48
    +183,56 (+0,55%)
     
  • Nasdaq

    11.082,00
    +123,45 (+1,13%)
     
  • Nikkei 225

    27.949,56
    +375,13 (+1,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0574
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • BTC-EUR

    16.303,05
    +262,73 (+1,64%)
     
  • CMC Crypto 200

    406,31
    +11,63 (+2,95%)
     
  • HANG SENG

    19.471,17
    +20,94 (+0,11%)
     
  • S&P 500

    3.963,51
    +29,59 (+0,75%)
     

In zona San Paolo, a Roma, la rottura di un tubo fa rimanere centinaia di persone senza acqua

San Paolo tubo acqua
San Paolo tubo acqua

A Roma, in zona San Paolo, centinaia di famiglie sono rimaste sprovviste di acqua per diverse ore. La causa è stata la rottura di una tubatura, precisamente in via Gaspare Gozzi. Il guasto ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri, martedì 4 ottobre, dove si trova il civico 153.

San Paolo, si rompe un tubo, centinaia di persone restano senza acqua: la vicenda

Nella Capitale, nella rinomata zona di San Paolo, verso le 17 di ieri pomeriggio un fiume d’acqua ha invaso la via in cui è avvenuto il guasto della tubatura. L’incidente ha fatto in modo che alcuni locali sotto al livello stradale, inclusi alcuni negozi sulla strada, si allagassero.

Sul luogo sono intervenute le pattuglie del gruppp Tintoretto, accompagnati dai vigili del fuoco e da Acea, responsabile d’aver avviato le operazioni necessarie affinchè il guasto potesse essere risolto. Nel frattempo, è stata bloccata la fornitura idrica a decine di palazzi dell’area.

Durante la notte, sia i tecnici che gli operai hanno continuato a lavorare senza sosta, ripristinando il serivizio in buona parte della zona.

I provvedimenti presi dalle famiglie coinvolte dal disagio

I lavori di ripristino, avendo lasciato senza acqua centinaia di famiglie, hanno portato le persone coinvolte a prendere provvedimenti da soli. Privati della forntura idrica, molti di loro si sono recati al supermercato per acquistare acqua in bottiglia e i disagi non sono di certo mancati.

L’area, in cui si è verifcato il guasto, è stata transennata. Il ripristino completo è avvenuto nella mattinata di oggi.