Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.385,76
    -445,25 (-1,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Zoom: ricavi e utili in forte crescita nel terzo trimestre

Alessandra Caparello
·1 minuto per la lettura

Ricavi quasi quadruplicati per Zoom che nel terzo trimestre dell’anno tocca i 777,2 milioni di dollari, crescendo di circa il 367% su base annua contro i 663,5 milioni del trimestre precedente. Anche gli utili sono in crescita per la popolare applicazione per le videochiamate arrivando a toccare i 192,2 milioni di dollari e un flusso di cassa di 1,9 miliardi di dollari. Il lockdown e le successive restrizioni da Covid hanno costretto milioni di persone in tutto il mondo a lavorare e studiare a casa con conseguente boom per Zoom. Il prezzo delle azioni di Zoom è cresciuto in modo esponenziale quest’anno proprio a causa della pandemia. Rispetto alla valutazione in sede di IPO poco più di un anno fa di $ 9 miliardi, adesso Zoom vale il 1.200% in più, circa 134 mld di dollari e una quotazione di 471 $ (il mese scorso si era spinta fino a 588$) e nel solo 2020 l’impennata è del 600%.