Italia markets close in 24 minutes

Stellantis N.V. (0QXR.IL)

IOB - IOB Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
18,79-1,37 (-6,81%)
In data: 03:36PM BST. Mercato aperto.
Schermo intero
Chiusura precedente20,16
Aperto19,51
Denaro0,00 x 0
Domanda19,68 x 0
Min-Max giorno18,25 - 19,73
Intervallo di 52 settimane12,85 - 27,56
Volume3.988.212
Media Volume5.668.879
Capitalizzazione59,523B
Beta (mensile su 5 anni)1,31
Rapporto PE (ttm)2,99
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (futuro)1,34 (7,14%)
Data ex dividendo24 apr 2023
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Scheda, esposizione case auto europee a eventuali ritorsioni cinesi per dazi Ue

    (Reuters) - La Commissione europea applicherà dazi aggiuntivi fino al 38,1% sulle auto elettriche importate dalla Cina a partire da luglio, una mossa che probabilmente provocherà ritorsioni da parte di Pechino. L'industria automobilistica europea aveva messo in guardia contro l'imposizione dei dazi, e in particolare, sarebbero le case automobilistiche tedesche quelle maggiormente esposte a eventuali contromisure, dato che quasi un terzo delle loro vendite del 2023 è arrivato dalla Cina.

  • Reuters

    Borsa Milano in forte calo, affondano banche, crisi politica Francia alimenta nervosismo

    MILANO (Reuters) - Piazza Affari è in forte ribasso a fine mattina tra borse europee deboli, contagiate dal nervosismo degli investitori per la situazione di incertezza politica in Francia in vista delle elezioni anticipate annunciate a sorpresa da Emmanuel Macron dopo la sconfitta alle europee. Parigi perde più del 2% con le principali banche registrano cali fino a oltre 5%, mentre i rendimenti dei titoli di stato francesi si avviano a registrare il maggior balzo settimanale, oltre 20 punti bas

  • Reuters

    Borsa Milano estende calo, Ftse Mib su minimi inizio maggio, giù banche e automotive

    MILANO (Reuters) - Indici in netto calo a Piazza Affari e, più in generale, su tutti i mercati europei, con il Ftse Mib che scivola sui minimi da inizio maggio. A pesare sulle borse, riferisce un trader, l'allargamento dello spread fra il decennale francese e il Bund tedesco arrivato a 68,5 punti base.