Italia markets closed

Banca Popolare di Sondrio S.p.A (BPSO.MI)

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
4,3360-0,0220 (-0,50%)
Alla chiusura: 05:35PM CET
Schermo intero
Chiusura precedente4,3580
Aperto4,3400
Denaro4,3000 x 0
Lettera4,3780 x 0
Min-Max giorno4,3140 - 4,3740
Intervallo di 52 settimane2,6680 - 4,3740
Volume816.007
Media Volume701.334
Capitalizzazione1,95B
Beta (5 anni mensile)1,45
Rapporto PE (ttm)9,03
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)0,20 (4,59%)
Data ex dividendo23 mag 2022
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Atlantia, nuova linea term loan da 1,5 mld euro con opzione 'sustainability-linked'

    MILANO (Reuters) - Atlantia ha sottoscritto una nuova linea bancaria del valore complessivo di 1,5 miliardi di euro con scadenza ottobre 2024 estendibile fino ad aprile 2026, destinata al finanziamento delle attività generali della società, tra cui il rifinanziamento di un prestito bancario esistente di 750 milioni in scadenza a settembre 2023. Lo dice una nota sottolineando come, a conferma dell'impegno di Atlantia alla crescita sostenibile delle sue attività, l'operazione presenta un'opzione d

  • Reuters

    Pop Sondrio, in sem1 utile cala per maggiori oneri, in crescita Nii, commissioni

    MILANO (Reuters) - Banca Popolare di Sondrio archivia il semestre con un andamento positivo dell'attività bancaria caratteristica, mentre l'utile soffre per oneri significativi per la stabilizzazione del sistema. I primi sei mesi del 2022 si sono chiusi con un utile netto di 105,1 milioni di euro, in calo del 23%, a causa di oneri per la stabilizzazione del sistema bancario per 40 milioni "in ulteriore incremento rispetto al periodo di confronto", dice una nota.

  • Reuters

    Pop Sondrio punta a 323 million utili in 2025, oltre 550 million dividendi in nuovo piano

    MILANO (Reuters) - Banca Popolare di Sondrio punta ad un utile netto di 323 milioni nel 2025, con una crescita del 20% rispetto al 2021 e si impegna a distribuire ai propri azionisti nei prossimi quatto anni più di mezzo miliardo di dividendi, con un payout annuo del 50%. Il nuovo piano industriale 2022-2025 il primo dopo la sua storica trasformazione in Spa alla fine dello scorso, anno si focalizza sulla crescita nel risparmio gestito e nella bancassicurazione, aree considerata ad ampio potenzi