I mercati italiani sono chiusi

D'Amico (DIS.MI)

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a portafoglio
0,2685-0,0002 (-0,0744%)
Alla chiusura: 5:35PM CEST
Gli utenti guardano anche:
ELC.MIETH.MIDA.MIAEF.MIAST.MI
Valuta in EUR
Utili stimatiTrim. attuale (set 2017)Trim. successivo (dic 2017)Anno attuale (2017)Anno successivo (2018)
Numero di analisti1145
Stima media00,02-0,01-0,01
Stima bassa00,02-0,04-0,1
Stima elevata00,020,030,04
EPS 1 anno fa0,01-0,02-0,03-0,01
Ricavi stimatiTrim. attuale (set 2017)Trim. successivo (dic 2017)Anno attuale (2017)Anno successivo (2018)
Numero di analisti1122
Stima media64M77M270,5M278,5M
Stima bassa64M77M270M264M
Stima elevata64M77M271M293M
Vendite 1 anno fa81,08M58,4M261,39M270,5M
Crescita vendite (stima annua)-21,10%31,80%3,50%3,00%
Cronologia utili30/6/201630/9/201631/3/201730/6/2017
Stime EPS-0,01-0,010,020
Utili per azione effettivi0,01-0,020-0,02
Differenza0,02-0,01-0,02-0,02
% sorpresa200,00%-100,00%-100,00%N/D
Tendenza utili per azioneTrim. attuale (set 2017)Trim. successivo (dic 2017)Anno attuale (2017)Anno successivo (2018)
Stima corrente00,02-0,01-0,01
7 giorni fa00,02-0,01-0,01
30 giorni fa00,02-0,02-0,01
60 giorni fa00,02-0,01-0,01
90 giorni fa00,02-0,01-0,01
Revisioni utili per azioneTrim. attuale (set 2017)Trim. successivo (dic 2017)Anno attuale (2017)Anno successivo (2018)
Rialzo ultimi 7 ggN/DN/DN/DN/D
Rialzo ultimi 30 ggN/DN/DN/DN/D
Ribasso ultimi 30 ggN/DN/DN/DN/D
Ribasso ultimi 90 ggN/DN/DN/DN/D
Stime di crescitaDIS.MISettoreSettoreS&P 500
Trim. attuale-100,00%N/DN/D0,19
Trim. successivo200,00%N/DN/D0,27
Anno attuale66,70%N/DN/D0,08
Anno successivoN/DN/DN/D0,12
Prossimi 5 anni (per anno)9,00%N/DN/D0,10
Ultimi 5 anni (per anno)41,81%N/DN/DN/D
Utilizzando Yahoo accetti che noi e i nostri partner possiamo utilizzare cookie per personalizzare contenuti e inserzioni pubblicitarie. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sulla privacy. Yahoo fa ora parte di "Oath" e appartiene al gruppo di aziende Verizon. A partire dal 15 settembre 2017, inizieremo a condividere alcuni dati utente con il nuovo gruppo aziendale a cui apparteniamo. Ulteriori informazioni