LLY - Eli Lilly and Company

NYSE - NYSE Prezzo differito. Valuta in USD.
111,34
-4,02 (-3,48%)
Alla chiusura: 4:00PM EDT

111,15 -0,19 (-0,17%)
Dopo ore: 7:06PM EDT

Il grafico dei titoli non è supportato dal tuo browser attuale
Chiusura precedente115,36
Aperto114,81
Denaro111,16 x 800
Lettera111,74 x 800
Min-Max giorno110,62 - 114,95
Intervallo di 52 settimane84,64 - 132,13
Volume4.532.860
Media Volume4.750.984
Capitalizzazione108,092B
Beta (3 anni con pagamento mensile)0,42
Rapporto PE (ttm)18,09
EPS (ttm)6,16
Prossima data utili30 lug 2019
Rendimento e dividendo (forward)2,58 (2,24%)
Data ex dividendo2019-08-14
Stima target 1A124,71
I prezzi di scambio non provengono da tutti i mercati
  • WeCanJob3 mesi fa

    Nasce la nuova Pharma Valley: 200 posti di lavoro per l'hub farmaceutico del Centro Italia

    Nasce la nuova Pharma Valley: 200 posti di lavoro per l'hub farmaceutico del Centro ItaliaLa firma tanto attesa per sancire il definitivo accordo tra imprese farmaceutiche in vista della creazione della nuova Pharma Valley Toscana e arrivata il 26 marzo. Le imprese Eli Lilly, Molteni e Kedrion, con il supporto di GSK, hanno sottoscritto l'accordo alla presenza del presidente della Regione Toscana e del presidente di Confindustria Firenze. Un accordo tanto atteso, di cui si parlava ormai da tempo, che portera novi investimenti e nuova occupazione in Toscana, e in particolare nella provincia di Livorno, dove sara creato un innovativo hub del settore farmaceutico. Si chiude cosi un percorso ufficialmente avviatosi nel marzo dello scorso anno al MISE, con l'allora Ministro Carlo Calenda, quando le aziende firmarono il Protocollo di Intesa con il Ministero stesso, la Regione Toscana, il Comune di Collesalvetti, l'Autorita di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale, l'Interporto di Livorno e Toscana Aeroporti.LEGGI ANCHE: Ferrovie dello Stato firma accordo con i sindacati per 1.000 unita di personal. Ad aprile i primi rectuiting dayNuovi investimenti per la Pharma Valley: l'hub livornese per il Centro ItaliaA Livorno, nella fattispecie negli spazi dell'Interporto, confluiranno nuovi investimenti per un totale di 60-80 milioni di euro, investimenti finalizzati alla realizzazione di un importante hub farmaceutico e biomedicale per il Centro Italia, che si andra ad aggiungere nel panorama nazionale e quelli gia esistenti a Milano e Roma. L'hub, che secondo gli accordi sara ultimato a settembre 2020, si concretizzera come un grande centro logistico per l'immagazzinamento dei prodotti farmaceutici finiti e dei materiali per il confezionamento. L'hub, e questo e uno dei punti innovativi dell'accordo, avra un alto grado di digitalizzazione e di innovazione. A beneficiarne sara anche l'aeroporto di Pisa, dal quale si prevede che partiranno le merci per l'export.LEGGI ANCHE: Nuovi investimenti FCA per lo stabilimento Sevel di produzione dei Ducato. 400 assunzioni in arrivoTante assunzioni per professionisti del settore farmaceuticoNaturalmente gli investimenti avranno delle ricadute decisamente positive anche per quel che riguarda il mondo delle professioni e i livelli occupazionali del territorio. Si prevede infatti che, a regime, verranno creati circa 150-200 posti di lavoro. Una spinta in piu per il settore farmaceutico della Toscana, che gia oggi e tra le maggiori realta nazionali per le scienze della vita (la terza in particolare, in particolare, dopo Lombardia e Lazio), con un parco imprese pari a 400 unita capace di dare occupazione a 11.000 addetti, che salgono a 16.000 se si guarda anche tutto l'indotto.LEGGI ANCHE: Hitachi Rail Italy - 80 milioni di investimento per 409 posti di lavoro a Napoli, Reggio Calabria e Pistoia WeCanJob Pharma: un canale Telegram dedicato al settore farmaceutico. Iscriviti subito!Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.

  • Wall Street tirata a lucido, rally tutto nelle mani di Trump
    Trend Online6 mesi fa

    Wall Street tirata a lucido, rally tutto nelle mani di Trump

    Inizio d'ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street  che prolunga così il rally di venerdì scorso in scia alle attese ed all'ottimismo sui colloqui USA-Cina sul commercio , mentre sembra ...

  • Finanza.com6 mesi fa

    Wall Street alla ricerca di una direzione, tra poco dati macro

    Wall Street è in cerca di una direzione, dopo la corsa rialzista di venerdì scorso. Gli indici americani sono misti in questo momento: il Dow Jones cede lo 0,22%, mentre l'S&P 500 e il Nasdaq mostrano un rialzo rispettivamente dello 0,09% e dello 0,54 per cento. Se venerdì hanno dominato i positivi dati sul mercato del lavoro Usa di dicembre e i toni accomodanti di Jerome Powell, presidente della Fed, oggi si guarda alle indicazioni che potrebbero arrivare da Pechino dove sono previsti degli incontri tra Cina e Usa sul tema commerciale. ...

  • Finanza.com6 mesi fa

    Wall Street, atteso un avvio misto dopo rally di venerdì scattato con Powell e dati lavoro

    La prima seduta della settimana potrebbe prendere il via all’insegna dell’incertezza per Wall Street, con gli investitori che guardano alle indicazioni in arrivo da Pechino dove riprenderanno le trattative tra Cina e Stati Uniti sul fronte commerciale. ...

  • Wall Street torna in buona forma. I titoli da tenere d'occhio
    Trend Online7 mesi fa

    Wall Street torna in buona forma. I titoli da tenere d'occhio

    La nuova settimana dovrebbe partire con il pide giusto anche a Wall Street che dopo la flessione di venerdì scorso è ben impostata per riprendere subito la via dei guadagni. I futures sui principali indici ...

  • Wall Street in abito da sera, lunga è la notte per Trump
    Trend Online8 mesi fa

    Wall Street in abito da sera, lunga è la notte per Trump

    Nel giorno delle Elezioni di Midterm  negli USA, a Wall Street  la piazza azionaria ha archiviato la giornata di scambi in territorio positivo dopo la chiusura a due velocità della vigilia . Al suono della ...

  • Wall Street in calo nel giorno del referendum su Trump
    Trend Online8 mesi fa

    Wall Street in calo nel giorno del referendum su Trump

    Alla chiusura contrastata di ieri, quando a salire sono stati solo il Dow Jones e l'S&P500, dovrebbe seguire quest'oggi un ribasso corale almeno in avvio. I futures sui principali viaggiano in territorio ...

  • Borse deboli in attesa del voto Usa. Milano ultima con le banche
    Trend Online8 mesi fa

    Borse deboli in attesa del voto Usa. Milano ultima con le banche

    Fallisce sul nascere il tentativo di recupero delle Borse europee che dopo aver ceduto terreno ieri, ad eccezione del Ftse100 fermatosi sopra la parità, oggi hanno avviato gli scambi in lieve progresso, ...

  • Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento
    Trend Online8 mesi fa

    Borsa e Finanza: Titoli e temi in movimento

    Petrolio: chiusura in calo ieri per le quotazioni dell'oro nero che si sono fermate a 63,1 dollari, in frazionale ribasso dello 0,06%. Wall Street: conclusione contrastata ieri per la piazza azionaria ...

  • Piazza Affari: acquirenti pronti a tornare al timone?
    Trend Online8 mesi fa

    Piazza Affari: acquirenti pronti a tornare al timone?

    In linea con quanto accaduto nelle ultime due sessioni, anche la giornata è stata archiviata in maniera contrastata dalle Borse europee. Questa volta a spuntare il segno più è stato solo il Ftse100 che ...

  • Piazza Affari ottava molto impegnativa, tanti temi da monitorare
    Trend Online8 mesi fa

    Piazza Affari ottava molto impegnativa, tanti temi da monitorare

    Con lo spread a 287 punti, ultima rilevazione di venerdì scorso, e con il FTSE MIB  a 19.390,34 punti, Piazza Affari   riparte nella seduta di oggi , lunedì 5 novembre del 2018 , con ambizioni di recupero ...

  • Wall Street, stop al rally per un giorno: Cupertino batte Trump
    Trend Online8 mesi fa

    Wall Street, stop al rally per un giorno: Cupertino batte Trump

    Chiusura d'ottava in territorio negativo per la piazza azionaria di Wall Street , spinta in basso dalla discesa delle quotazioni dei titoli della Apple che ha alimentato le vendite su tutto il comparto ...

  • Le azioni degli Stati Uniti postano guadagni consistenti in quanto gli investitori rimangono incentrati sui rapporti sulle retribuzioni e sugli utili
    FX Empire11 mesi fa

    Le azioni degli Stati Uniti postano guadagni consistenti in quanto gli investitori rimangono incentrati sui rapporti sulle retribuzioni e sugli utili

    Ancora una volta, vi erano forti guadagni dietro la solida performance dei mercati di Wall Street. In questo momento, gli investitori sono rimasti concentrati sui fondamentali tradizionali e si stanno scrollando di dosso le preoccupazioni sulle dispute commerciali e le tensioni tra gli Stati Uniti e l’Iran. Gli investitori stanno anche lavorando nel quadro di un crescente contesto dei tassi di interesse che tradizionalmente era stato usato come scusa per bloccare i profitti o limitare i guadagni. Ciò è in gran parte dovuto alla strategia della Fed di innalzare gradualmente i tassi di interesse.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità