TSLA - Tesla, Inc.

NasdaqGS - NasdaqGS Prezzo in tempo reale. Valuta in USD.
1.544,65
+150,37 (+10,78%)
Alla chiusura: 4:00PM EDT

1.542,00 -2,65 (-0,17%)
Dopo ore: 7:59PM EDT

Il grafico dei titoli non è supportato dal tuo browser attuale
Chiusura precedente1.394,28
Aperto1.396,00
Denaro1.541,00 x 1100
Lettera1.542,00 x 1000
Min-Max giorno1.376,10 - 1.548,92
Intervallo di 52 settimane211,00 - 1.548,92
Volume23.337.553
Media Volume14.447.611
Capitalizzazione286,494B
Beta (5 anni mensile)1,20
Rapporto PE (ttm)N/D
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)N/D (N/D)
Data ex dividendoN/D
Stima target 1AN/D
  • Vorrei ma non posso, potrei ma non voglio
    Trend Online

    Vorrei ma non posso, potrei ma non voglio

    Pare destinata a prolungarsi ancora la fase di riflessione che stanno attraversando i mercati occidentali, che ci stanno mettendo forse più tempo di quanto molti si attendessero, a terminare la correzione ...

  • Askanews

    Tesla, produzione II trim oltre attese, pronto nuovo scatto Borsa

    In preapertura sul Nasdaq il titoli segna +8,85%

  • Tesla supera Toyota come valore in Borsa e diventa prima al mondo
    Askanews

    Tesla supera Toyota come valore in Borsa e diventa prima al mondo

    FT: quotazione quintuplicata nonostante scettici (tra cui Musk)

  • Askanews

    Usa, Trump sta con Musk: California lasci riaprire fabbrica... -2-

    New York, 12 mag. (askanews) - Ieri, Musk ha annunciato che Tesla ha fatto ripartire la produzione nella sua fabbrica di Fremont, nella contea di Alameda, nonostante l'ordine di tenere chiuso l'impianto, non considerato un'attivit essenziale; le attivit non essenziali hanno infatti l'ordine di restare chiuse fino alla fine di maggio. Musk, su Twitter, ha scritto che "sar l con tutti gli altri. Se qualcuno deve essere arrestato, chiedo di essere l'unico".

  • Askanews

    Usa, Trump sta con Musk: California lasci riaprire fabbrica Tesla

    Ieri, si era espresso a favore riapertura anche Mnuchin

  • Usa, Musk annuncia riavvio fabbrica Tesla nonostante divieto
    Askanews

    Usa, Musk annuncia riavvio fabbrica Tesla nonostante divieto

    Dopo stop delle autorit sanitarie della Contea di Alameda

  • Usa, Mnuchin con Musk: California faccia s che Tesla riapra
    Askanews

    Usa, Mnuchin con Musk: California faccia s che Tesla riapra

    Il miliardario ha denunciato contea che blocca la sua fabbrica

  • L’Oilmageddon di lunedì non è episodio isolato
    Trend Online

    L’Oilmageddon di lunedì non è episodio isolato

    I piccoli investitori iniziano a mostrare insofferenza: anche nel primo trimestre i fondi passivi hanno perso terreno nei confronti del benchmark. Nel frattempo gli indici azionari sono alle prese con ...

  • Askanews

    Confermato Salone auto Ginevra, espositori cinesi in quarantena

    Focus su veicoli elettrici e ibridi, circuito indoor per prove

  • Askanews

    Wall Street prolunga rimbalzo ma Tesla limita il Nasdaq

    S&P 500 su nuovi massimi, Djia di nuovo sopra i 29.000 punti

  • Askanews

    Wall Street chiude in rialzo, mercati guardano oltre coronavirus

    Nasdaq su nuovi massimi grazie a Tesla

  • Askanews

    Tesla corre a Wall Street, prima casa auto Usa per valore impresa

    Ha toccato i 173,7 miliardi di dollari, sopra Ford

  • Tesla oltre 100 miliardi di capitalizzazione, supera Volkswagen
    Askanews

    Tesla oltre 100 miliardi di capitalizzazione, supera Volkswagen

    A Wall Street titolo a 582 dollari (+6,5%), triplicato da giugno

  • Askanews

    Wall Street chiude in rialzo in attesa di stagione trimestrali

    Aiuta prossima firma su accordo commerciale Usa-Cina

  • Askanews

    Auto,Uecoop:quadruplicate in 5 anni auto elettriche e ibride Italia

    Analisi stilata in relazione ai record di Tesla

  • Tesla, c'è il Karaoke: l'auto diventa intrattenimento su ruote
    Askanews

    Tesla, c'è il Karaoke: l'auto diventa intrattenimento su ruote

    Rilasciato il software versione 10.0 con una serie di novità

  • RC auto, aumenti fino al 98% dopo incidente
    Adnkronos

    RC auto, aumenti fino al 98% dopo incidente

    La classe di merito che peggiora di due punti e il conseguente rincaro del costo dell'RC auto. Questo accade all’automobilista responsabile di un incidente. Ma quanto aumenta il premio dell’assicurazione in casi come questo? Facile.it, analizzando un campione di oltre 14.000 preventivi raccolti nel primo trimestre dell’anno, ha scoperto come, a parità di profilo, le tariffe assicurative possano addirittura raddoppiare e i rincari variare notevolmente da provincia a provincia.  Le province con i rincari maggiori - Dall’analisi è emerso che la provincia dove un sinistro con colpa 'costa di più' è quella di Salerno: qui per un automobilista in prima classe di merito responsabile di un incidente, la media del miglior prezzo disponibile una volta scivolato in terza classe aumenta del 98,6% e, alla stipula di un nuovo contratto, dovrà sborsare 462 euro in più. Al secondo posto si posiziona un’altra provincia campana, quella di Napoli: in questo caso il passaggio dalla prima alla terza classe di merito comporta un rincaro del 76,1%, con un aggravio pari a 442 euro. Stessa sorte per gli automobilisti di Prato che, a seguito di un sinistro con colpa, devono fare i conti con un aumento medio del 75,8%, vale a dire 454 euro in più. Il quarto posto è occupato dalla provincia di Caserta, area dove un sinistro con responsabilità comporta un rincaro medio del 70,3% (corrispondente a 419 euro), mentre alla quinta posizione si trova la provincia di Palermo, dove l’aumento medio è pari al 63,6% e il conto finale più salato di 241 euro. Proseguendo nella Top Ten delle province italiane in cui causare un sinistro costa di più, la sesta posizione è occupata da un’altra provincia toscana, quella di Pistoia; qui, in media, gli automobilisti devono fare i conti con un aumento del 62,3%, vale a dire 244 euro in più. Seguono le province di Pavia e Pisa, dove l’aumento medio è pari, rispettivamente, a 60,2% e 58,4%; seppur molto vicine in termini percentuali, il conto in valori assoluti è meno salato per gli automobilisti pavesi, che devono far fronte ad un aumento di 143 euro, mentre per i guidatori pisani il rincaro è di 205 euro. Al nono posto si è piazzata la prima provincia laziale, Frosinone, dove un automobilista in prima classe di merito responsabile di un sinistro deve fare i conti con un aumento medio del 56,6%, pari a 173 euro. Ultima della Top Ten è Ancona dove, a seguito di un incidente con colpa, il rincaro è del 51,5%, vale a dire 167 euro in più. "Un incidente con colpa è una macchia che rimane nella storia assicurativa dell’automobilista per 5-6 anni e che condizionerà, per questo periodo di tempo, le tariffe offerte dalle compagnie», spiega Diego Palano, responsabile assicurazioni di Facile.it. "Il consiglio per cercare di contenere il più possibile il rincaro è di confrontare diversi preventivi prima di acquistare una nuova polizza; soprattutto in casi come questo le politiche tariffarie applicate dalle singole società assicurative determinano differenze di costo a volte davvero notevoli, pertanto è bene avere un quadro completo dell’offerta prima di scegliere".  Le province con i rincari minori - Scorrendo la graduatoria in senso inverso emerge che Firenze è la provincia italiana dove un sinistro con colpa costa meno; per un automobilista fiorentino in prima classe di merito, la media del miglior prezzo disponibile una volta salito in terza classe aumenta del 18,8%, vale a dire appena 69 euro in più. Secondo posto per Venezia, dove il rincaro medio a seguito di sinistro è pari a 20,9%; in termini assoluti, però, i guidatori veneziani sono più fortunati dei fiorentini perché l’aumento percentuale corrisponde a 58 euro. A Bologna gli automobilisti responsabili di sinistro devono fare i conti con un aumento medio del 22,3% (vale a dire 68 euro), mentre in provincia di Varese il rincaro medio è del 22,6%, ovvero 59 euro. In provincia di Cagliari il rincaro medio, a seguito di un sinistro con colpa, è pari al 24,8% (73 euro); poco più in basso si trovano Verona, dove l’aumento medio è del 25,2% (pari a 61 euro), Rimini, con un rincaro medio del 25,6% (pari a 90 euro), Bergamo (+28,5%, pari a 61 euro) e Treviso (+29%, pari a 74 euro). Ultima nella Top Ten delle province meno care è Ravenna; qui un automobilista in prima classe, a seguito di un incidente con colpa, deve fare i conti con un aumento medio del 32,1%, vale a dire 108 euro in più. Guardando alle altre grandi province italiane, a Torino il rincaro medio a seguito di un sinistro con colpa è pari al 43,7%, vale a dire 138 euro in più, mentre a Bari l’aumento medio rilevato da Facile.it, pari al 40,7%, corrisponde a 146 euro.

  • La Tesla di Elon Musk nello spazio ha compito il primo giro attorno al Sole
    Yahoo Finanza

    La Tesla di Elon Musk nello spazio ha compito il primo giro attorno al Sole

    Per la Tesla Roadster di Elon Musk e per il suo pilota, il manichino “Starman”, è arrivato il momento delle celebrazioni: negli scorsi giorni hanno infatti completato il primo giro inaugurale attorno al Sole.

  • Perché Elon Musk vuole bombardare Marte
    Yahoo Finanza

    Perché Elon Musk vuole bombardare Marte

    Bombardare il pianeta rosso con l’atomica, nella speranza che aiuti a creare condizioni atmosferiche simili a quelle della Terra per facilitare la colonizzazione umana.

  • Tesla, come funziona la maxi batteria che si mette in casa
    Yahoo Finanza

    Tesla, come funziona la maxi batteria che si mette in casa

    La maxi batteria Powerwall 2 si installa in casa e serve per rendere l’energia elettrica meno cara o per accumulare l’energia solare dei pannelli fotovoltaici, da usare per far funzionare gli elettrodomestici domestici.

  • Mercati appesi al filo del commercio internazionale
    Trend Online

    Mercati appesi al filo del commercio internazionale

    Anja Eijking, gestore del fondo BMO Global Convertible Bond di BMO Global Asset Management, spiega che il mercato azionario ha recuperato parte del proprio lustro in giugno, con la crescente aspettativa ...

  • Askanews

    Wall Street chiude in calo con Tesla e Ford

    Giù anche Facebook dopo i conti

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità