Italia markets closed

UniCredit S.p.A. (UCG.MI)

Milan - Milan Prezzo differito. Valuta in EUR.
Aggiungi a watchlist
10,80-0,45 (-4,02%)
Alla chiusura: 05:41PM CEST
Schermo intero
Chiusura precedente11,25
Aperto11,26
Denaro10,79 x 0
Lettera10,88 x 0
Min-Max giorno10,78 - 11,29
Intervallo di 52 settimane7,75 - 15,93
Volume24.957.544
Media Volume18.648.818
Capitalizzazione21,836B
Beta (5 anni mensile)1,83
Rapporto PE (ttm)12,41
EPS (ttm)N/D
Prossima data utiliN/D
Rendimento e dividendo (forward)0,54 (4,98%)
Data ex dividendo19 apr 2022
Stima target 1AN/D
  • Reuters

    Mps, lancio aumento di capitale probabile il 10 ottobre - fonti

    CERNOBBIO, ITALIA (Reuters) - Monte dei Paschi di Siena probabilmente darà il via all'aumento di capitale da 2,5 miliardi di euro il 10 ottobre, a condizione che la banca si sia assicurata il sostegno di 'anchor investor' entro quella data, hanno detto due fonti vicine alla situazione. Le condizioni difficili dei mercati, tra la guerra in Ucraina e la crisi energetica europea, rendono necessario per Mps trovare in anticipo investitori disposti a sostenere un'operazione in cui le nuove azioni ver

  • Adnkronos

    Piazza Affari in rosso, tonfo per Tenaris

    (Adnkronos) - Chiusura di settimana con vero e proprio tonfo per Piazza Affari, spinta al ribasso come tutta Europa dai futures americani in rosso per i timori sulla possibile recessione e dal calo oltre le stime degli indici Pmi nel Vecchio Continente. Pesa lo scenario internazionale tra inflazione che non si ferma e tensione crescente tra Russia e Occidente, con l’Ue che inizierà a discutere nel fine settimana il nuovo pacchetto di sanzioni contro Mosca. La Bce sta poi valutando un possibile r

  • Reuters

    Borsa Milano in calo ai minimi due mesi in attesa elezioni, giù petrolio, banche

    MILANO (Reuters) - I venti di recessione affondano i mercati azionari con Piazza Affari in forte calo ai minimi di due mesi nell'antivigilia delle elezioni politiche. Il clima sui mercati è cupo per i crescenti timori che la corsa dell'inflazione e le strette monetarie aggressive delle banche centrali possano portare alla recessione.