Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.776,75
    -222,29 (-0,65%)
     
  • Nasdaq

    12.707,90
    -257,44 (-1,99%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    91,30
    +0,80 (+0,88%)
     
  • BTC-EUR

    21.436,53
    -2.024,43 (-8,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    512,37
    -29,23 (-5,40%)
     
  • Oro

    1.762,90
    -8,30 (-0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,0044
    -0,0048 (-0,47%)
     
  • S&P 500

    4.234,38
    -49,36 (-1,15%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8489
    +0,0036 (+0,42%)
     
  • EUR/CHF

    0,9626
    -0,0023 (-0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,3043
    -0,0017 (-0,13%)
     

Austerità, caloriferi più bassi e coprifuoco per i negozianti: ecco il piano d'emergenza del Governo

In un momento delicato per l'Europa che vive sotto la scure russa, principale fornitrice di energia, il Governo Draghi vara un piano d’emergenza per una nuova austerity.

Nel mirino riscaldamento, aria condizionata, illuminazione, chiusura anticipata di negozi e locali e tagli alle industrie “energivore”.

È la fase 2 dell’emergenza energia che potrebbe scattare solo in caso di reale necessità, ma nel frattempo parte la campagna di sensibilizzazione per il risparmio.

A parte la questione della chiusura di Nord Stream, l’Europa dovrà prepararsi a ridurre i consumi del 15% e da Bruxelles è atteso un piano di strategia unitaria per coordinare i piani nazionali di emergenza dei 27 Paesi membri e gli eventuali razionamenti di energia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli