Italia Markets closed

Bonus digitale terrestre: cos'è e a chi spetta

Dal mese di dicembre inizierà l'erogazione del bonus tv previsto dalla legge di Bilancio 2019 per incentivare il passaggio alla tecnologia della seconda generazione di digitale terrestre.

La transizione inizierà a partire dal prossimo anno e si concluderà entro il 2022.

Il governo ha previsto lo stanziamento di 151 milioni di euro per la creazione di un bonus-sconto sull'acquisto dei nuovi televisori che può arrivare fino a 50 euro per nucleo familiare.

Il bonus dovrebbe essere erogato a partire dai primi giorni di dicembre 2019 fino al 31 dicembre 2022.

Potrà essere richiesto dalle famiglie che rientrano nella prima o nella seconda fascia del reddito Isee. Quindi con un massimo introito annuo rispettivamente di 10.632 o 21.156 euro.

Per richiederlo è sufficiente presentarsi dal venditore con la richiesta per ricevere il contributo.

Non serve nessun documento particolare, solo l'autocertificazione del nucleo familiare di appartenenza e la fascia Isee in cui rientra.