Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.408,08
    +292,57 (+1,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Chi è Bernard

Bernard Anício Caldeira Duarte nasce a Belo Horizonte, in Brasile, l'8 settembre 1992. Alto 164 centimetri per 60 chilogrammi è dotato di un'eccellente tecnica che lo rende un perfetto assist-man.

Cresce nelle giovanili dell'Atletico Mineiro e milita nel campionato brasiliano fino al 2013 anno in cui vince la prestigiosa coppa Libertadores.

Gli ucraini dello Shakhtar Donetsk pagano circa 25 milioni di euro per il suo cartellino.

In 5 anni conquista 3 campionati, 3 coppe d'Ucraina e 3 Supercoppe d'Ucraina.

Terminato il contratto con lo Shakhtar si trasferisce all'Everton per iniziare l'avventura in Premier League.

Nel suo palmarès anche una Confederation Cup conquistata con la nazionale brasiliana.