Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.586,88
    -58,96 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    32.803,47
    +76,65 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    12.657,55
    -63,03 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    28.175,87
    +243,67 (+0,87%)
     
  • Petrolio

    88,53
    -0,01 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    22.654,45
    -289,11 (-1,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    533,20
    -2,02 (-0,38%)
     
  • Oro

    1.772,60
    -15,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,0187
    -0,0063 (-0,61%)
     
  • S&P 500

    4.145,19
    -6,75 (-0,16%)
     
  • HANG SENG

    20.201,94
    +27,90 (+0,14%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.725,39
    -29,21 (-0,78%)
     
  • EUR/GBP

    0,8431
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9789
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3164
    -0,0018 (-0,13%)
     

Chi è Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo nasce a Massa il 2 luglio 1999.

Figlio dell'ex calciatore Igor Zaniolo, Nicolò inizia a giocare a calcio fin da piccolo e milita in diverse squadre giovanili, tra cui Genoa e Fiorentina.

Alto 190 cm per 79 kg, nel 2016 fa il suo debutto nel calcio professionistico indossando la maglia della Virtus Entella.

La stagione 2017-2018 “regala” al calciatore la prima convocazione con l’Inter. Il 26 giugno 2018 si trasferisce alla Roma. Con i capitolini fa il suo debutto in Serie A e conquista diversi record, tra cui essere l’italiano più giovane ad aver segnato una doppietta in Champions League. A maggio 2022 risulta decisivo, grazie ad una sua rete, nella finale di Conference League, vinta dai giallorossi per 1-0 contro il Feyenoord.

Il classe 1999 è molto riservato riguardo la sua vita privata: ha un figlio, Tommaso Zaniolo, nato nel 2021 dalla relazione con la sua ex fidanzata Sara Scaperrotta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli