Italia markets close in 2 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    22.732,36
    -11,29 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    31.060,47
    -8,22 (-0,03%)
     
  • Nasdaq

    13.128,95
    +56,52 (+0,43%)
     
  • Nikkei 225

    28.698,26
    +241,67 (+0,85%)
     
  • Petrolio

    52,34
    -0,57 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    32.051,18
    +482,51 (+1,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    736,09
    +99,29 (+15,59%)
     
  • Oro

    1.844,00
    -10,90 (-0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0037 (-0,30%)
     
  • S&P 500

    3.809,84
    +8,65 (+0,23%)
     
  • HANG SENG

    28.496,86
    +261,26 (+0,93%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.630,22
    +13,71 (+0,38%)
     
  • EUR/GBP

    0,8896
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0793
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5392
    -0,0045 (-0,29%)
     

Chi è Soualiho Meïté

Soualiho Meïté nasce a Parigi il 17 marzo 1994.
Centrocampista alto 187 centimetri per 80 chilogrammi, è dotato di grande fisicità. Importante soprattutto in fase difensiva, dove può giocare sia come mediano che come interno sinistro.
Cresce calcisticamente nelle giovanili dell'Auxerre e con la squadra borgognona debutta in Ligue 1 il 20 novembre 2011.
Dopo due stagioni passa al Lille, segue il prestito allo Zulte Waregem dove vince la Coppa del Belgio e le poco fortunate esperienze con le maglie di Monaco e Bordeaux.
Nell'estate del 2018 il Torino punta su di lui offrendo in cambio al Monaca il terzino Barreca.
La prima partita coi granata è la sfida di Coppa Italia contro il Cosenza. Il 26 agosto 2018 segna a San Siro contro l'Inter la sua prima rete in campionato.