Italia markets close in 5 hours 26 minutes
  • FTSE MIB

    20.559,13
    -402,25 (-1,92%)
     
  • Dow Jones

    29.134,99
    -125,82 (-0,43%)
     
  • Nasdaq

    10.829,50
    +26,58 (+0,25%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • Petrolio

    78,29
    -0,21 (-0,27%)
     
  • BTC-EUR

    19.439,39
    -1.740,13 (-8,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    426,71
    -32,43 (-7,06%)
     
  • Oro

    1.624,30
    -11,90 (-0,73%)
     
  • EUR/USD

    0,9579
    -0,0019 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    3.647,29
    -7,75 (-0,21%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.273,73
    -54,92 (-1,65%)
     
  • EUR/GBP

    0,8917
    -0,0021 (-0,24%)
     
  • EUR/CHF

    0,9479
    -0,0036 (-0,38%)
     
  • EUR/CAD

    1,3187
    +0,0017 (+0,13%)
     

Chi è Stefano Patuanelli

Stefano Patuanelli nasce a Trieste l’8 giugno 1974 ed è un ingegnere e politico italiano. Dopo il liceo si iscrive alla facoltà di Ingegneria edile all'Università degli Studi di Trieste e, una volta conseguita la laurea con la valutazione di 110 e lode, si specializza nel settore delle opere pubbliche, ottiene l’iscrizione all’Ordine degli ingeneri nel 2004 e lavora come libero professionista.

E’ il 2005 quando si avvicina a Beppe Grillo e, quattro anni più tardi, al Movimento 5 Stelle. Nel 2011 è candidato al consiglio comunale di Trieste con il M5s e viene eletto. Sette anni più tardi è nuovamente candidato dai pentastellati, ma stavolta al Senato, ottenendo la poltrona e il titolo di capogruppo del M5s al Senato.

Con la caduta del governo giallo-verde, Patuanelli spinge affinché il movimento trovi l’accordo con il Partito democratico. Viene quindi nominato ministro dello Sviluppo economico nel governo Conte II ed è fautore di importanti misure tra cui il Recovery Plan, il Super Bonus 110%, il Piano Nazionale Transizione 4.0 e il Decreto Rilancio.

Dopo l'insediamento di Mario Draghi a Palazzo Chigi è ministro delle politiche agricole e forestali. In vista delle elezioni del 25 settembre 2022, si candida al Senato con il M5s.

Amante dello sport e della musica, è sposato e ha tre figli.