Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.683,74
    +548,75 (+1,88%)
     
  • Nasdaq

    11.051,64
    +222,13 (+2,05%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9735
    +0,0137 (+1,43%)
     
  • BTC-EUR

    20.128,39
    +377,24 (+1,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    447,72
    +18,94 (+4,42%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.719,04
    +71,75 (+1,97%)
     

Ci si emoziona anche nel Metaverso? La risposta del neuroscienziato Alberto Gallace è sorprendente

Il metaverso fonderà l’esperienza reale e quella virtuale, permettendoci di fare tutto ciò che possiamo immaginare, compreso "teletrasportarsi istantaneamente come un ologramma per essere in ufficio senza dover prendere un treno-pendolari, a un concerto con gli amici o nel salotto dei tuoi genitori". Così scriveva Zuckerberg nella prima lettera su carta intestata di Meta ai fondatori della società.

Ma mentre ci lanciamo in queste esperienze virtuali, saremo in grado di provare gioia, tristezza, paura, eccitazione. In poche parole, saremo in grado di provare emozioni nel metaverso?