Italia Markets closed

Coronavirus. Cos'è il test salivare rapido?

Per sapere se si è positivi al Sars-Cov2 basteranno 3 minuti con il test salivare rapido. Si chiama Daily Tampon e attende solo l'approvazione del Ministero della Salute. Si tratta di un test effettuato su un prelievo di saliva che promette un'affidabilità vicina al 100%, paragonabile dunque a quella di un classico tampone molecolare. Il test salivare rapido è stato messo a punto dall’azienda Allum di Merate (Lecco), in collaborazione con Genus Biotech, guidata dal professor Pasquale Vito, docente di genetica all’Università del Sannio, Il funzionamento del test è semplice: si preleva un campione di saliva con un bastoncino cotonato. La saliva viene trasferita su un supporto dove, grazie ad una reazione immunochimica, il risultato si potrà leggere dopo soli 3 minuti. Oltre alla rapidità e alla forma meno invasiva del test, il Daily Tampon non è in grado di calcolare la carica virale (come il tampone molecolare), ma solo la presenza o l’assenza della proteina Spike, quella che permette al Coronavirus di entrare nelle cellule umane e di riprodursi. La rapidità del test permette di eseguirlo quotidianamente. Inoltre, consente di smaltire velocemente le richieste. Un aspetto che potrebbe tornare utile nei periodi dell'anno in cui si prevede un incremento di richieste dei test covid-19 per il fisiologico aumento dei "malanni di stagione".